Doba čtení: 4 minuty

Uvedení Blahoslavené Panny Marie: Panna Maria zdraví

La Festa della Presentazione della Beata Vergine Maria al Tempio ricorda – secondo i vangeli aprocrifi – il giorno in cui Maria, ancora bambina, si reca al tempio di Gerusalemme e si offre a Dio.

Ciò che interessa alla Chiesa è il sottolineare non tanto l’evento storico in sé, di cui non c’è traccia nei vangeli, quanto il dono totale di sé che, nell’ascolto – “Beati coloro che ascoltano la parola di Dio e la osservano” – preparò la giovane donna di Nazaret a diventare “tempio del Figlio”.

Ve stejný den, 21. listopadu, je nejznámější svátekMaria, Panna Maria zdraví, festa istituita nella Repubblica Veneta nel 1630 ma poi diffusasi ovunque.

Tale ricorrenza e tradizione trae origine dopo la peste che colpì tutto il nord Italia tra il 1630 e 1631, di cui ne fa cenno anche Alessandro Manzoni ne “I Promessi Sposi”. Di fronte al diffondersi della malattia e non sapendo come porvi rimedio, il governo della Repubblica organizzò una processione di preghiera alla madonna a tal punto che il 22 ottobre 1630 il Doge fece voto di erigere un tempio a lei dedicato se la città fosse sopravvissuta.

O několik týdnů později došlo k náhlému zhroucení epidemie a v listopadu 1631 byl nouzový stav způsobený epidemií prohlášen za ukončený. Od té doby bylo rozhodnuto nazývat Madonu s názvem „della Salute“. Dóže složil slib a poté, co určil oblast, byla bazilika postavena a slavnostně otevřena 28. listopadu 1687.

Sempre il 21 novembre, la Chiesa – per volontà di Pio XII, dal 1953 celebra anche la Giornata delle Claustrali.

Mentre egli parlava ancora alla folla, ecco, sua madre e i suoi fratelli stavano fuori e cercavano di parlargli. Qualcuno gli disse: “Ecco, tua madre e i tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti”. Ed egli, rispondendo a chi gli parlava, disse: “Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?”. Poi, tendendo la mano verso i suoi discepoli, disse: “Ecco mia madre e i miei fratelli! Perché chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, egli è per me fratello, sorella e madre”(Mt 12, 46-50).

Už nemají víno

A Maria, Donna e Madre, non sfuggono le “mancanze” di casa. S’accorge dell’assenza del vino. E si fa provvida, intercede presso il Figlio Gesù affinché ponga rimedio.

Co to hýbe, je jistota, žea Dio nulla è impossibile, come le disse l’angelo all’Annunciazione. Gesù resiste – “Donna, non è ancora giunta la mia ora”, risponde – ma poi cede. A Cana Maria si rivela come la “credente” in Gesù,

Colei che grazie alla sua fede provoca il primo “segno” di Gesù. Il vino è il simbolo della gioia, della festa, dell’allegrezza: dire quindi che manca vino, significa che alla festa di nozze manca l’ingrediente per eccellenza, la gioia.

Maria je díky své přímluvě tím, kdo si všímá a zajišťuje, aby se voda rozpaků, strachu... rychle proměnila v radost ze slavnosti. Tak učinila v Káně, tak učinila Maria, Naše Paní Zdraví, s těmi, kdo ji vzývají a svěřují se jí.

Sluhové

Chi segue passo per passo l’evento, sono i servi, i quali prendono le giare, le riempiono d’acqua fino all’orlo e sorpresi, s’accorgono di distribuire vino.

Da servi a testimoni, perché proprio attraverso l’obbedienza, si ritrovano protagonisti di un “fatto” di cui tutti parleranno. E loro ne sono i primi testimoni. Di fronte ai “segni” che Dio continua a operare in noi e attorno a noi, possiamo anche noi passare dall’essere “servi” all’essere “testimoni”, narratori delle grandi cose che Dio può compiere in mezzo a noi, attraverso la nostra umile e fragile obbedienza.

Zkušenost umožněná tím, že byli „poslušní“ rozkazu Panny Marie.

Dárek a závazek

In questo giorno di festa si intreccia così il “dono” che Maria fa di se stessa a Dio, e l’impegno a vivere la vita, animata dalla fede, certa che Dio stesso provvederà (Gn 22).

Dove per l’uomo tutto pare impossibile, tutto diventa possibile in chi crede in Dio e con fiducia si affida all’intercessione di Maria, Madre di Gesù e Madre nostra.

Modlitba k Panně Marii Zdraví

Blahoslavená Panno,
námi uctívaná pod názvem
Panny Marie Zdraví,
ottienici da Dio la sanità
duše a těla,
takže se očisti od veškeré viny
a znovu oživena v končetinách,
vždy mu můžeme lépe posloužit
ve všech dnech našeho života,
aby si zasloužil věčnou odměnu.
Amen.

Presentazione della Beata Vergine Maria
Giotto - Scrovegni - Představení Panny Marie v chrámu

zdroj © Vatikánské zprávy – Dikasterium pro komunikaci


Pomozte nám pomoci!

Presentazione della Beata Vergine Maria 2
Vaším malým příspěvkem přinášíme úsměv mladým pacientům s rakovinou

Poslední články

pane, acqua e crocifisso
15 Aprile 2024
Preghierina del 15 aprile 2024
sunflowers, sunflower field, woman, donna fra i girasole
15 Aprile 2024
Il piccolo girasole coraggioso
bimbo arrabbiato
15 Aprile 2024
Diventare pronto e lento
Gesù sul mare di Tiberiade
15 Aprile 2024
La Parola del 15 aprile 2024
credere in Dio
14. dubna 2024
Modlitba ze dne 14. dubna 2024

Připravované akce

×