Tempo di lettura: 11 minuti

ペンテコステの厳粛な意味と歴史を読む

意味

ペンテコステ(の古代ギリシャ語: πεντηκοστή [ἡμέρα],ペンテコステ[ヘメラ]、つまり「50 日 [日]」) は 1 つですパーティ キリスト教徒の噴出が祝われる場所聖霊、ギフトイエスそして誕生教会.

の日から50日目になります。イースター(それが名前の由来です)、の日曜日つまり、イースター後の 7 週目の終わりなので、1 つになります。移動可能なパーティーイースターの日付に応じて。 何よりも収穫の始まりを祝い、次に第二の意味として律法の賜物が祝われます。

ペンテコステそれは古代ギリシャの祝日の名前でもありますユダヤ人からシャブオット、感謝祭の休日を表します。

(ソース ウィキペディア)。


ユダヤ人の祝日

もともとは収穫の始まりを祝うユダヤ人の祝日で、収穫の50日後に行われました。 イースターの日 ユダヤ人、ペンテコステ è diventata per il Cristianesimo una delle solennità più importanti, in cui si ricorda il momento in cui lo Spirito Santo discese su Maria e sugli apostoli riuniti nel Cenacolo. Questo evento segna per la Chiesa il vero atto di nascita d’inizio missionario.

ユダヤ人の起源を掘り下げると、ペンテコステの本当の意味は50日目. Si trattava di una festa di pellegrinaggio (verso Gerusalemme) per ringraziare Dio dei frutti donati alla terra, a cui in seguito si aggiunse anche la commemorazione del più grande dono che Dio fece agli ebrei: la proclamazione delle leggi divine sul Monte Sinai.

すでに 4 世紀には、ペンテコステはキリスト教徒にとっても聖霊を讃える祝日となり、復活徹夜祭の間に洗礼を受けることができなかった人々に洗礼が授けられました。

使徒言行録より

マリアと使徒たちへの聖霊の降臨についての記述は、使徒言行録(第 2 章)にあります。
ペンテコステの日が終わろうとしているとき、彼らは皆同じ​​場所に集まりました。 突然、空から強風が吹いたような轟音が聞こえ、彼らがいる家全体が満たされました。

火の舌が彼らに現れ、分裂してそれぞれの上に止まりました。 そして彼らはみな聖霊に満たされ、御霊が彼らに発語を与えたとおりに他の言語で話し始めました。

そのときエルサレムには天上のあらゆる国々から来た敬虔なユダヤ人たちがいました。 その音が聞こえると、群衆が集まり、それぞれが自分の言語で話しているのを聞いたので驚きました。 彼らは驚き、驚いて我を忘れて言いました。 そして、どうして私たち一人ひとりが彼らが自分たちの母国語を話しているのを聞くことができるのでしょうか?」

聖霊

私は聖三位一体の「第三者」として、聖霊 è il principio di unificazione della Chiesa e della santificazione dei fedeli. Rappresentato nel Vecchio Testamento come forza divina in grado di produrre la naturale vita cosmica ed elargire doni miracolosi e profetici, mentre nel Nuovo Testamento è spesso una forza carismatica.

聖霊はまた、すべての信者の平等な尊厳の基礎でもあり、それは洗礼の際に与えられます。神聖 あなたが与える.

I doni dello Spirito Santo sono (stando all’insegnamento tradizionale di Isaia): consiglio, intelletto, fortezza, pietà, sapienza, scienza e timore di Dio. Tali doni sono poi confermati con il sacramento della Cresima.

人間の姿で描かれることはほとんどありませんが、聖霊が降臨します代表される多くの作品や著作では、神の恩寵が注入された輝く雲として、純白の鳩のように描かれていますが、古代の生と死の象徴である火としても描かれています。

聖霊が来る呼び出された in diverse occasioni liturgiche, tra cui il Battesimo e la Cresima, o la solenne liturgia nell’Ordine Sacro, ma anche nelle occasioni più importanti, quali l’apertura del Conclave per un’elezione papale. Tutte occasioni in cui si invoca ed implora l’aiuto divino per poter percorre il sentieri migliore per un buon cristiano.

ソース バチカン.com


ペンテコステの厳粛さ

Solennità di Pentecoste
ペンテコステの厳粛さ 2

La solennità della Pentecoste viene celebrata 50 giorni dopo la Pasqua: festa durante la quale si fa memoria del dono dello Spirito Santo, che va a colmare la confusione di Babele (cfr Gn 11): in Gesù, morto, risorto e asceso al Cielo, i popoli tornano a comprendersi nell’unica lingua, quella dell’amore.

Nella prima metà del III secolo già Tertulliano e Origene parlano della Pentecoste come di una festa che segue quella dell’Ascensione. Nel IV secolo la Pentecoste è una festa già comunemente celebrata a Gerusalemme, come ricorda la pellegrina Egeria, e propone il tema del rinnovamento che la venuta dello Spirito ha operato nel cuore degli uomini.

La Pentecoste affonda le sue radici nel popolo ebraico, con la festa delle Settimane: una ricorrenza di origini agricole in cui si esaltavano le primizie della mietitura e si festeggiava il raccolto dell’anno. Successivamente, gli ebrei ricordarono la rivelazione di Dio a Mosè sul Monte Sinai con il dono delle Tavole della Legge, i Dieci Comandamenti.

Quindi per i cristiani diventa il momento in cui Cristo, tornato alla gloria del Padre, si fa presente nel cuore dell’uomo attraverso lo Spirito, legge donata da Dio, scritta nei cuori: “L’Alleanza nuova e definitiva è fondata non più su una legge scritta su tavole di pietra, ma sull’azione dello Spirito di Dio che fa nuove tutte le cose e si incide in cuori di carne” (Papa Francesco, Udienza generale del 19 giugno 2019). A cominciare dalla Pentecoste, ha inizio la Chiesa e si da avvio alla sua missione evangelizzatrice.

“Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. Venne all’improvviso dal cielo un rombo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la casa dove si trovavano.

舌が火のように彼らに現れ、それが彼らのそれぞれの上に分かれて止まりました。 すると彼らはみな聖霊に満たされ、聖霊が話す力を与えてくださったので、他の言語で話し始めました。」 (使徒 2、1-4)

教会の時間

Il tempo di Pasqua non si è concluso con la solennità dell’Ascensione, ma si conclude oggi, con la solennità della Pentecoste, giorno in cui il Signore manda lo Spirito Santo sui discepoli. E’ questo dono che rende capaci di andare “fino agli estremi confini della terra” per dare testimonianza a Gesù (cfr domenica scorsa, At 1,17). Potremmo dire che è proprio con la Pentecoste che ha inizio la nostra Ascensione verso il Padre.

歓迎し理解するには「多すぎる」

Il Vangelo della Liturgia di oggi (Gv 15, 26-27; 16, 12-15) ci dice qualcosa dell’opera dello Spirito in noi. Gesù parla a lungo con i suoi discepoli prima della sua passione, e ad un certo punto afferma di avere tante altre cose ancora da dire; ma aggiunge che per ora i discepoli “non sono in grado di portarne il peso” (Gv 16,12).

C’è un “troppo” di cui non siamo in grado di portarne il peso. C’è qualcosa che non possiamo ottenere solo con la nostra intelligenza, con le nostre ricchezze, tanto meno con il potere, con l’uso della forza.

Lo Spirito è esattamente Colui che ci rende capaci di vivere una vita all’altezza del dono di Dio; ci rende capaci di questo “troppo”, di questo di più. Arriva proprio dove noi, da soli, non possiamo. E lo fa dal di dentro: non imponendoci un peso ulteriore, non chiedendoci uno sforzo in più. Ci conduce alla verità, che non è un’idea, ma Gesù stesso, il quale ci educa a farci piccoli, poveri per imparare a fare spazio a Dio e agli altri.

In fondo, la Pentecoste è proprio la festa della fraternità, della comprensione, della comunione. Se con la Torre di Babele (cfr Gn 11) gli uomini hanno tentato di costruirsi la loro autonomia, alla fine si sono accorti che si stavano costruendo l’uno contro l’altro, in quanto non avevano più la capacità di accordarsi, di capirsi.

コミュニケーション手段の進歩や増加が、一方では私たちの自律性を高めていることを実証する一方で、他方では、これらすべてが心や精神に植え付ける不信感のせいで、お互いを理解することがどれほど難しいかを明らかにしています。 聖霊は、新しい心を生み出すことができる唯一の賜物であるため、新しい言語で話すことを可能にする「薬」です。

ソース バチカンニュース.va


説教者 教皇ベネディクト十六世
(2006年6月4日日曜日)

親愛なる兄弟姉妹の皆さん!

Il giorno di Pentecoste lo Spirito Santo scese con potenza sugli Apostoli; ebbe così inizio la missione della Chiesa nel mondo. Gesù stesso aveva preparato gli Undici a questa missione apparendo loro più volte dopo la sua risurrezione (cfr  1,3).

天国に昇る前に、彼はこう命じました。“non allontanarsi da Gerusalemme, ma di attendere che si adempisse la promessa del Padre”(参照1,4-5); つまり、彼は何を尋ねたのか彼らは一緒にいた聖霊の賜物を受ける備えをするためです。 そして彼らは約束の出来事を期待して上の部屋でマリアとともに祈りに集まりました(cf1.14)。

Restare insieme fu la condizione posta da Gesù per accogliere il dono dello Spirito Santo; presupposto della loro concordia fu una prolungata preghiera. Troviamo in tal modo delineata una formidabile lezione per ogni comunità cristiana. Si pensa talora che l’efficacia missionaria dipenda principalmente da un’attenta programmazione e dalla successiva intelligente messa in opera mediante un impegno concreto.

Certo, il Signore chiede la nostra collaborazione, ma prima di qualsiasi nostra risposta è necessaria la sua iniziativa: è il suo Spirito il vero protagonista della Chiesa. Le radici del nostro essere e del nostro agire stanno nel silenzio sapiente e provvido di Dio.

Le immagini che usa san Luca per indicare l’irrompere dello Spirito Santo – il vento e il fuoco – ricordano il Sinai, dove Dio si era rivelato al popolo di Israele e gli aveva concesso la sua alleanza (cfr 19,3ff)。 過越祭の50日後にイスラエルが祝ったシナイの祝日があった契約の饗宴.

火の舌といえば(cf2,3)、聖ルカはペンテコステを新しいシナイ半島として表現したいと考えています。新しい契約の祝日, in cui l’Alleanza con Israele è estesa a tutti i popoli della Terra. La Chiesa è cattolica e missionaria fin dal suo nascere.

救いの普遍性は、使徒たちの最初の発表を聞いた人々が属する多数の民族グループのリストによって著しく強調されています。“Siamo Parti, Medi, Elamìti e abitanti della Mesopotamia, della Giudea, della Cappadòcia, del Ponto e dell’Asia, della Frigia e della Panfilia, dell’Egitto e delle parti della Libia vicino a Cirène, stranieri di Roma, Ebrei e prosèliti, Cretesi e Arabi e li udiamo annunziare nelle nostre lingue le grandi opere di Dio”(使徒2、9-11)。

Il Popolo di Dio, che aveva trovato al Sinai la sua prima configurazione, viene quest’oggi ampliato fino a non conoscere più alcuna frontiera né di razza, né di cultura, né di spazio né di tempo.

バベルの塔で起こったこととは異なります(cfおやすみなさい11,1-9) 人々が自分たちの手で天国への道を築こうとして、最終的にはお互いを理解する能力を自ら破壊してしまったとき、聖霊はペンテコステに異言の賜物をもって、御自分の臨在を示します。を統合し、変革します錯乱聖体拝領.

人間のプライドと利己主義は常に分裂を生み出し、無関心、憎しみ、暴力の壁を築きます。 の 聖霊それどころか、それは地球と天国の間に真のコミュニケーションの橋を再び確立するので、心をあらゆる人の言語を理解できるようにします。 聖霊は愛です。

Ma come entrare nel mistero dello Spirito Santo, come comprendere il segreto dell’Amore? La pagina evangelica ci conduce oggi nel Cenacolo dove, terminata l’ultima Cena, un senso di smarrimento rende tristi gli Apostoli.

La ragione è che le parole di Gesù suscitano interrogativi inquietanti: Egli parla dell’odio del mondo verso di Lui e verso i suoi, parla di una sua misteriosa dipartita e ci sono molte altre cose ancora da dire, ma per il momento gli Apostoli non sono in grado di portarne il peso (cfr ジョン 16,12).

Per confortarli spiega il significato del suo distacco: se ne andrà, ma tornerà; nel frattempo non li abbandonerà, non li lascerà orfani. Manderà il Consolatore, lo Spirito del Padre, e sarà lo Spirito a far conoscere che l’opera di Cristo è opera di amore: amore di Lui che si è offerto, amore del Padre che lo ha dato.

Questo è il mistero della Pentecoste: lo Spirito Santo illumina lo spirito umano e, rivelando Cristo crocifisso e risorto, indica la via per diventare più simili a Lui, essere cioè “espressione e strumento dell’amore che da Lui promana”デウス・カリタス・エスト, 33).

Raccolta con Maria, come al suo nascere, la Chiesa quest’oggi prega: “Vieni, Spirito Santo, riempi i cuori dei tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del tuo amore!”. アーメン。

ソース gopeloftheday.org


5x1000 を私たちの協会に寄付してください
費用は一切かかりませんが、私たちにとっては非常に価値のあるものです。
小さながん患者を助けるためにご協力ください
あなたが書く:93118920615

最新記事

dare, porgere fiori
18 Aprile 2024
Creato per amare gli altri
cross, crucifix, chalice, eucaristia
18 Aprile 2024
La Parola del 18 aprile 2024
il pane di vita
2024 年 4 月 17 日
Preghierina del 17 aprile 2024
mamma e bimba nel giardino
2024 年 4 月 17 日
Edoardo ascolta i fiori
action, adult, athlete, disabili che giocano
2024 年 4 月 17 日
Disabilità: via libera ultimo decreto attuativo

今後のイベント

××