Entra

Registrati

Dopo aver creato il tuo account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, monitorare la conferma.
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Indirizzo
Nazione*
* Creare un account significa accettare i nostri Termini di servizio e la Informativa sulla privacy .
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Già iscritto?

Entra

Testimonianza di Luana Valentino: il primo Natale senza te

Il primo Natale senza Te
è come il primo raggio di sole

che vuole spuntare in un cielo scuro e in tempesta,
scuro e triste come il cuore di mamma e papà,

anche se loro sanno che tu sei felice e sereno
ma il dolore è troppo forte
mentre Francesca vuole addobbare l’albero, perché i bambini e i ragazzi affrontano il dolore in modo diverso per fortuna.

Quest’anno in ogni casa dei tuoi amici ci sarà un albero,
Un albero in tuo onore perché tu ami il Natale, le luci, l’aria di festa
ma a casa tua quella terrena per quest’anno
non ci sarà

perché il primo Natale senza Te
è come un mare in tempesta
e una barchetta che cerca piano piano di arrivare a riva,
e quando quella barchetta arriverà a riva
ritornerà anche l’albero a casa tua

e Tu sarai ancora più felice
perché Natale è una festa e ogni festa va onorata ……

A Pina, Remigio, Francesca e nonna Tetta. Con tanto tanto affetto sincero e nostalgico 💙

Il primo Natale senza te
pallina di Natale con i fantastici 4
Vota questo post

Luana

Pubblicità

Da leggere:

Lascia un commento

Ultimi appunti pubblicati

impegno nel volontariato
2 Dicembre 2022
Impegno nel volontariato
Gesù e il cieco
2 Dicembre 2022
La Parola del 2 dicembre 2022
smorfie di Eugenio e Remigio nel lettone
1 Dicembre 2022
Preghierina del 1 dicembre 2022
il laghetto d'autunno
1 Dicembre 2022
Il laghetto d’autunno
Charles de Foucauld
1 Dicembre 2022
S. Charles de Foucauld

Eventi

Nessun evento da visualizzare

Pubblicità

Pubblicità