Tag

Neuromed
Francesca e Romina con la pittura su vetro

Preghiera della sera

ritorno a settembre 2019 Rivedere Pompea è stato come tornare a settembre 2019: un tuffo al cuore, un ritorno al passato, l’inizio della nostra avventura...
Leggi ancora
primo piano palloncini per Eugenio di ritorno da Neuromed

Finalmente si torna a casa

Voglio andare a casa (la casa dov’è?)la casa è dove posso stare in paceIo voglio andare a casa (la casa dov’è?)la casa è dove posso...
Leggi ancora
Eugenio dorme nel lettuccio primo piano

Passione

Guardo questa foto e mi viene in mente la Passione di Gesù Cristo. Eugenio aveva ricevuto dal Signore la chiamata: lo sapeva, sapeva tutto quello...
Leggi ancora
Eugenio dorme nel lettino

Accadde oggi 12 gennaio

I bambini: la gioia del mondo e la luce del futuro. Eugenio e Francesca Nel 2014 con un gruppo di amici organizziamo il presepe vivente...
Leggi ancora
Eugenio e Remigio al Campania

Accadde oggi 27 dicembre

Francesca ha poco più di un mese di vita: passa più tempo a dormire, che a godersi le meraviglie del creato. Ma dormendo gode ancora...
Leggi ancora
Eugenio e Remigio sul divano

Accadde oggi 14 dicembre

Sabato 14 dicembre 2019: la radioterapia è terminata, e con essa si conclude il periodo di permanenza a Roma. E’ stato un periodo molto intenso:...
Leggi ancora
Rosaria Perrotta e la classe V elementare

Accadde oggi 14 novembre

Francesca, vista la Luce di Dio sulla Terra solo 3 giorni fa, scalpita, muove la gambette, si dimena nel suo nuovo mondo. Ha voglia di...
Leggi ancora
prima operazione

Tutto ebbe inizio

Tutto ebbe inizio: sei mesi fa. Sei mesi fa, venerdì 13 settembre 2019, alle 9 circa, io, Giuseppina ed Eugenio uscivamo da casa per andare...
Leggi ancora
Lucio, Eugenio, Giuseppina e Tonino

Grazie Virtus Roma basket

L’ospedale non è solo cura, dolore, medicine e terapie. Può diventare luogo dove nascono dei rapporti di stima, delle amicizie sincere e profonde, si intrecciano...
Leggi ancora
foto di gruppo Neuromed

Sofferenza, gioia e calore!

L’ospedale può essere luogo di sofferenza, ma può essere luogo di gioia, speranza, affetto, condivisione, calore. Ultimo aggiornamento il 22 Aprile 2021 by Remigio Ruberto
Leggi ancora
Christian, Eugenio e Rossella

L’amore c’è, anche nella sofferenza

L’amore c’è, anche nella sofferenza: l’ospedale Citava una tabella nell’ospedale Gemelli di Roma: “l’ospedale può essere luogo di sofferenza e dolore, ma anche gioia e...
Leggi ancora
bentornato Eugenio

11 ottobre 2019, venerdì

Oggi si torna a casa! Dal 13 settembre 2019 al 11 ottobre 2019, Eugenio, Giuseppina ed io siamo stati paziente ed ospiti della Neuromed –...
Leggi ancora
Eugenio pranzo a Neuromed

9 ottobre 2019, mercoledì

Pozzilli (IS) dorme ancora quando alle prime luci dell’alba ci mettiamo all’opera. Pozzilli all’alba Spesso guardiamo fuori dal nostro balconcino, per assaggiare l’aria e capire...
Leggi ancora
Eugenio in cappella Neuromed

6 ottobre 2019, Domenica

6 ottobre 2019, Domenica. Qui in ospedale. Buona domenica a tutti. Noi siamo sempre qui, ancora qui, alla Neuromed. Solito rito delle pulizie all’alba, e...
Leggi ancora
Eugenio nel letto Neuromed

3 ottobre 2019, giovedì

La routine d’ospedale ci insegue anche oggi. Rubo degli scatti al nostro guerriero che riposa, tra il caldo dell’atmosfera molisana e quello del suo corpo...
Leggi ancora

1 ottobre 2019, martedì

Il giorno del tuo secondo intervento. Se per il primo c’era stata l’urgenza, l’emergenza di salvarti la vita, ora c’è la consapevolezza. In quindici giorni...
Leggi ancora
Neuromed

Buon compleanno

Buon compleanno: penso solo a Eugenio In effetti oggi è il mio compleanno, ma praticamente non me ne frega niente. Il mio chiodo fisso è...
Leggi ancora

27 settembre 2019, venerdì

Buongiorno. La nottata è trascorsa normale, nella sua normalità d’ospedale. Le ore non passano mai, i minuti diventano ore e le ore diventano giornate, che...
Leggi ancora
piano -1 Neuromed

WHAOOHHHAOOOHH

Siamo al piano -1 della Neuromed. Eugenio ha fatto prima raggi e poi risonanza con contrasto. Mi chiedono: la valvola dove c’è l’ha? Ma io...
Leggi ancora
Neuromed di notte

Senza fiato

Senza fiato: i tumori maligni Ci dicono di andare a colloquio con il prof. Paolini. Io accompagno Eugenio in bagno, poi viene la cara Yulya,...
Leggi ancora
1 2

Ultimi appunti pubblicati

commento al Vangelo 7 agosto 2022
6 Agosto 2022
Commento al Vangelo del 7 agosto 2022
Gesù parla ai discepoli
6 Agosto 2022
Via della santità
La Trasfigurazione del Signore
6 Agosto 2022
La Parola del 6 agosto 2022
primo piano Eugenio dorme sul divano
5 Agosto 2022
Preghierina del 5 agosto 2022
ciambelle
5 Agosto 2022
Il pesce nel bosco