Tempo di lettura: 1 minuto

È di nuovo lunedì: inizia una nuova settimana

Buongiorno da Perugia. La nostra notte in ospedale è trascorsa serena. Eugenio ha dormito senza problemi. Io pure, sulla poltrona-letto ho riposato.

Come sempre, la vita in ospedale inizia molto presto. Alle 6,30 c’è già l’infermiera per la terapia. Eugenio dopo il cambio di flebo sonnecchia, e al mio invito a rimettersi a dormire mi dice che ha fame!

Subito mi adopero, e nella cucina del reparto, gli preparo il suo amato toast. Eugenio lo prende tra le mani, come fosse un trofeo, ha gli occhi che brillano, e prima di iniziare a gustarlo non dimentica il segno di croce e affida la sua giornata a Dio.

Ecco, col pancino pieno, la giornata può iniziare.

Alle 10 io e Remigio facciamo un cambio biancheria generale, ed una pulizia completa ed accurata al nostro guerriero.

La pulizia provoca in Eugenio una soddisfazione fisica e morale, e si denota dal suo sguardo soddisfatto.


Aiutaci ad aiutare!

È di nuovo lunedì 6
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

PrecedenteProssimo post

Da leggere: