È di nuovo lunedì: inizia una nuova settimana

Buongiorno da Perugia. La nostra notte in ospedale è trascorsa serena. Eugenio ha dormito senza problemi. Io pure, sulla poltrona-letto ho riposato.

Come sempre, la vita in ospedale inizia molto presto. Alle 6,30 c’è già l’infermiera per la terapia. Eugenio dopo il cambio di flebo sonnecchia, e al mio invito a rimettersi a dormire mi dice che ha fame!

Subito mi adopero, e nella cucina del reparto, gli preparo il suo amato toast. Eugenio lo prende tra le mani, come fosse un trofeo, ha gli occhi che brillano, e prima di iniziare a gustarlo non dimentica il segno di croce e affida la sua giornata a Dio.

Ecco, col pancino pieno, la giornata può iniziare.

Alle 10 io e Remigio facciamo un cambio biancheria generale, ed una pulizia completa ed accurata al nostro guerriero.

La pulizia provoca in Eugenio una soddisfazione fisica e morale, e si denota dal suo sguardo soddisfatto.

Ultimo aggiornamento il 6 Luglio 2022 by Remigio Ruberto

Ti è piaciuto?

Click per votare!

Media dei voti 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto ancora! Sii il primo!

Siccome ti è piaciuto...

condividi questo articolo sui social media!

Siamo dispiaciuti non ti sia piaciuto!

Facci sapere come possiamo migliorare

Come possiamo migliorare il nostro diario?

Pubblicità
PrecedenteProssimo post

Scrivi un commento...

Eventi in programma

Ultimi appunti pubblicati

Eugenio sogna Dio
24 Settembre 2022
Preghierina del 24 settembre 2022
Scende la pioggia
24 Settembre 2022
Scende la pioggia
polvere nelle mani
24 Settembre 2022
La buona impronta
Lazzaro
24 Settembre 2022
Commento al Vangelo del 25 Settembre 2022
la forza dei giovani
24 Settembre 2022
I giovani ci sono

Pubblicità

Pubblicità