Tempo di lettura: 2 minuti

Leggi e ascolta sii gentile

Cari amichetti miei, stasera prima di andare a dormire vi leggo una poesia che deve farci un pochino riflettere su una cosa che non costa nulla, ma è difficile da praticare: la gentilezza.

Già, è proprio difficile essere gentili e anche essere riconoscenti verso chi ci pratica una gentilezza. Siamo una massa di criticoni, fateci caso. Ma a dire una parola buona o a fare una gentilezza a qualcuno, disinteressatamente, non ci proviamo quasi mai!

sii gentile
Sii gentile

Leggi la poesia insieme a me

Ci viene sempre chiesto
di comprendere l’altrui
punto di vista,
non importa quanto sia
antiquato
stupido o
disgustoso.

Uno dovrebbe
guardare
agli errori degli altri
e alle loro vite sprecate
con
gentilezza,
specialmente se si tratta di
anziani.

Ma l’età è la somma
delle nostre azioni.
Sono invecchiati
malamente
perché hanno
vissuto
senza mettere mai a fuoco,
hanno rifiutato di
vedere.

Non è colpa loro?
Di chi è la colpa?
Mia?

A me si chiede di mascherare
il mio punto di vista
agli altri
per paura della loro
paura.

L’età non è un crimine
ma l’infamia
di un’esistenza
deliberatamente
sprecata
in mezzo a tante
esistenze
deliberatamente
sprecate lo è.

Cosa ne pensate? E’ così? C’è tanta ingratitudine in giro? Secondo voi come possiamo fare per avere più gentilezza in giro, e non solo a Natale?

Fatemi sapere cosa ne pensate. Io vi auguro una dolcissima notte di riposo e tanti sogni belli.

E se nei sogni ci saranno anche i nostri bellissimi angioletti sarà ancora più dolce riposare.

Francesca♥

@fonte: filastrocche.it

@autore: Charles Bukowski

mamma legge la fiaba
Le favole della buonanotte
Sii gentile
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

Sii gentile 5
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

1 Commento

Ultimi articoli

Gesù e discepoli
14 Aprile 2024
La Parola del 14 aprile 2024
Eugenio e Francesca con la bicicletta nel 2015
13 Aprile 2024
Preghierina del 13 aprile 2024
Eugenio e Remigio mano nella mano, salita al Gianicolo
13 Aprile 2024
Dammi la mano ragazzo mio
mani sul cuore
13 Aprile 2024
Messo da parte per la sua gloria
Gesù cammina sulle acque
13 Aprile 2024
La Parola del 13 aprile 2024

Eventi in programma

×