Leggiamo la terza parte della storia del colore rosso

Ciao a tutti, amici ed amiche di Eugenio e di tutto il mondo.♥

Questa sera vi leggerò la terza parte della favola dal sito www.cosepercrescere.it dal titolo “Storia del colore rosso”

Buon ascolto di questa terza parte!

colore rosso
Storia del colore rosso - terza parte 4

Il maghetto guardò incuriosito Alessio e gli disse: “Vedi, questo colore lo ha inventato il mago Rossano tanti tanti anni fa, e quindi in suo omaggio lo abbiamo chiamato rosso.

Il fatto che lo abbiate anche voi sulla terra risale al giorno in cui gli si rovesciò un pentolone pieno di colore, che dopo aver volato qua e là nello spazio scese nel vostro pianeta tingendo così tutto quello che toccò; ecco perché non ne conoscete il nome. Sei contento ora?”. 

“Certo che lo sono – rispose Alessio felice – Pensa, per noi era un vero disastro, non sapevamo mai come spiegarci! Grazie di tutto, ciao! Se passerai dalla terra, vienimi a trovare”.

Appena usciti dalla casa del mago, Alessio disse al suo amico: “Palloncino, ti ringrazio molto: sei stato molto gentile a farmi visitare il tuo pianeta. Ora però dovrei tornare dalla mia mamma che sicuramente sarà molto in pensiero per me”. 

Il Palloncino un poco mortificato rispose: “Va bene … peccato però, mi piaceva stare con te”, e detto questo, si attaccò di nuovo al polso di Alessio e cominciò a scendere lentamente verso la terra. Arrivarono così sulla porta di casa, si salutarono e infine il palloncino tornò verso il suo pianeta.

Alessio entrò, e la mamma appena lo vide gli corse incontro dicendogli tra le lacrime: “Birichino, dove sei stato tutto questo tempo? Ti ho visto volare verso il cielo e poi … puf!, sparito!”. 

Buonanotte dalla vostra sorellina Francesca e dal nostro angioletto custode Eugenio.♥😘💖

Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2023 12:22 by Remigio Ruberto

Le favole della buonanotte
Le favole della buonanotte
Storia del colore rosso - terza parte
Storia del colore rosso - terza parte 2
/
Avatar di Francesca Ruberto

Ciao, sono Francesca Ruberto, sorella di Eugenio Ruberto. Sono nata a Capua (CE) il 11 novembre 2011

Lascia un commento