Tempo di lettura: 1 minuti

Leggi e medita la nostra preghierina del 20 gennaio 2023

Freddo e neve disegnano queste giornate d’inverno.

Chiusi, raggomitolati fra cento coperte e imbatuffolati in caldi abbracci.

Le mie cucciole dormono serene al calduccio del climatizzatore, che pare adesso la fonte di calore meno dispendiosa sul mercato.

Dorme beata Francesca dopo la gara podistica di questa mattina, indetta dall’Istituto comprensivo di Alvignano (CE) che presiede il distretto scolastico di Dragoni (CE).

Francesca non ha primeggiato in questa disciplina, che non è sua e a cui dedica rarissime occasioni.

Preghierina del 20 gennaio 2023
Francesca e Lussy #beagle dormono sulla poltrona

Preghiera per l’unità dei cristiani:

Padre santo, tu che chiami tutti gli uomini all’unità di una sola famiglia, perdona i nostri atti di divisione e accordaci di realizzare la nostra vocazione.

Signore Gesù, tu che sei morto per ricondurre all’unità i figli di Dio dispersi, fa’ che sentiamo lo scandalo delle nostre separazioni e aspiriamo alla comunione fraterna.

Spirito Santo, tu che guidi la Chiesa a tutta la verità e susciti l’amore, fa’ che cerchiamo la verità che non abbiamo ancora saputo vedere e amiamo con carità sincera i nostri fratelli.

O Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, che hai radunato le nazioni nel tuo popolo mediante il battesimo, fa’ che progrediscano nell’unità, perché possano un giorno partecipare insieme allo stesso pane di vita.

Invocazioni per l’unità dei cristiani:

O Dio, per la tua maggior gloria,

raduna i cristiani dispersi.

Perchè il mondo creda in te,

raduna i cristiani dispersi.

Perchè trionfi il bene e la verità,

raduna i cristiani dispersi.

Perchè vi sia un solo gregge sotto la guida di un solo pastore,

raduna i cristiani dispersi.

Perchè sia confuso l’orgoglio di satana,

raduna i cristiani dispersi.

Perchè regni infine la pace nel mondo,

raduna i cristiani dispersi.

PREGHIAMO

Padre santo, che per mezzo del Figlio tuo hai voluto riunire tutti i popoli nell’unità di una sola famiglia, concedi che tutti coloro che si gloriano del nome cristiano sappiano superare ogni divisione e divengano una cosa sola nella verità e nella carità.

Fa’ che tutti gli uomini siano presto illuminati dalla luce della vera fede e si incontrino in comunione fraterna nell’unica Chiesa.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

Preghiamo insieme:

preghiera di abbandono
Preghierina
Preghierina del 20 gennaio 2023
Loading
/

Domani 21 gennaio 2023 nonno Eugenio Ruberto avrebbe compiuto 96 anni, ma il 30 settembre 2003 il Signore lo chiamò vicino a se, per aspettare suo nipote Eugenio, pronto per spalancargli le porte del paradiso.


Aiutaci ad aiutare!

Preghierina del 20 gennaio 2023 7
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Ultimi articoli

Gesù e discepoli
14 Aprile 2024
La Parola del 14 aprile 2024
Eugenio e Francesca con la bicicletta nel 2015
13 Aprile 2024
Preghierina del 13 aprile 2024
Eugenio e Remigio mano nella mano, salita al Gianicolo
13 Aprile 2024
Dammi la mano ragazzo mio
mani sul cuore
13 Aprile 2024
Messo da parte per la sua gloria
Gesù cammina sulle acque
13 Aprile 2024
La Parola del 13 aprile 2024

Eventi in programma

×