Tempo di lettura: 1 minuti

Possiamo prendere i cocci della nostra vita spezzata dal tradimento e, nello Spirito dell’amore, impastarli in un pane che può ancora dare vita, che è ancora corpo capace di generare fraternità e futuro, per tutti quelli che sapranno accoglierlo

Emanuela Buccioni

Avere o essere? Corpo o spirito?

Se sei, hai e avrai.

Se il tuo spirito vive in te, il tuo corpo ne è il tabernacolo e vivrai in eterno.

Eugenio prima di essere corpo è stato spirito, e lo spirito ha sempre albergato in lui.

Quando il corpo ha lasciato la terra, lo spirito si è librato nell’aria e si è diffuso.

Si diffonde e si spande oggi più di ieri, e meno di domani.

Preghiamo insieme:

Stanotte ti sogneremo così:

Eugenio e Anna Pasquariello
Eugenio e Anna Pasquariello – 13 luglio 2020
Eugenio Ruberto
Eugenio Ruberto
Preghierina del 13 luglio 2021
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

rana, animale, frog
19 Aprile 2024
La rana dalla bocca larga
gioia nel cuore
19 Aprile 2024
Scegliere la gioia
Remigio e Giuseppina mano nella mano
19 Aprile 2024
Io resto!
miracolo eucaristico, eucaristia
19 Aprile 2024
La Parola del 19 aprile 2024
Eucaristia
18 Aprile 2024
Preghierina del 18 aprile 2024

Eventi in programma

×