Tempo di lettura: 1 minuti

Leggi e ascolta Fuochi di novembre

Ciao carissimi amichetti, come state? Stanchi? Raffreddati?

Io un pò stanca e un pò raffreddata. Il tempo ballerino di questi giorni mi ha dato un pò problemini alla gola. Però tutto passa, con il caldo e un pò di dolcezze.

La filastrocca di questa sera mi ricorda quando andiamo a Foggia a fine estate e i contadini stanno pulendo il terreno per prepararlo per la nuova semina. Tanti fuochi e tanto fumo.

Ascoltate la filastrocca e leggetela con me

Bruciano della gramigna nei campi,
un’allegra fiamma suscitano
e un fumo brontolone.
La bianca nebbia si rifugia
fra le gaggie,
ma il fumo lento si avvicina
non la lascia stare.
I ragazzi corrono corrono
al fuoco
con le mani nelle mani,
smemorati,
come se avessero bevuto
del vino.
Per lungo tempo si ricorderanno
con gioia
dei fuochi accesi in novembre
al limitare del campo.

Fuochi di novembre
Fuochi di novembre

Io, da lontano, mi fermerei a riscaldare le mani, voi?

Si, lo so, meglio infilarsi sotto le coperte e dormire caldi e senza problemi! Bene, vi lascio ai vostri caldi sogni con tutti i nostri angioletti a farci da copertina.

Buonanotte da Francesca e da Eugenio ♥

Ascoltiamo insieme

mamma legge la fiaba
Le favole della buonanotte
Fuochi di novembre
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

pregare il Rosario
20 Aprile 2024
Scegliere di pregare
libro del Vangelo
20 Aprile 2024
La Parola del 20 aprile 2024
rana, animale, frog
19 Aprile 2024
La rana dalla bocca larga
gioia nel cuore
19 Aprile 2024
Scegliere la gioia
Remigio e Giuseppina mano nella mano
19 Aprile 2024
Io resto!

Eventi in programma

×