Ricordi indimenticabili: buongiorno 6 novembre 2020

Non c’è meraviglia più stupenda del sorriso dei bambini: solare, caldo, lieto, sincero, pieno della gioia pura di Dio.

Era il 6 novembre 2019, eravamo a casa di Alberto Ruggiero, che poi battezzeremo come “casa Roma” in quanto abbiamo trascorso un intero mese, tra questa nostra nuova residenza e il Policlinico Gemelli, dove Eugenio ha sostenuto un intenso trattamento di radioterapia.

Abbiamo sempre cercato di trasformare ogni paura, dolore, trauma, in sorriso, risata, gioia, allegria.

E così abbiamo trascorso serenamente questi 13 mesi, in cui abbiamo dovuto combattere un male oscuro, infido e subdolo senza sapere come, quando e soprattutto se avremmo vinto.

Torniamo indietro al 6 novembre 2016, quando ancora si poteva stare uno al fianco dell’altro, senza alcun timore.

Ed ecco infine Francesca il 6 novembre 2015 che si prepara per l’asilo.

Ultimo aggiornamento il 24 Agosto 2022 by Remigio Ruberto

Ti è piaciuto?

Click per votare!

Media dei voti 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto ancora! Sii il primo!

Siccome ti è piaciuto...

condividi questo articolo sui social media!

Siamo dispiaciuti non ti sia piaciuto!

Facci sapere come possiamo migliorare

Come possiamo migliorare il nostro diario?

Pubblicità

Scrivi un commento...

Eventi in programma

Ultimi appunti pubblicati

Eugenio sogna Dio
24 Settembre 2022
Preghierina del 24 settembre 2022
Scende la pioggia
24 Settembre 2022
Scende la pioggia
polvere nelle mani
24 Settembre 2022
La buona impronta
Lazzaro
24 Settembre 2022
Commento al Vangelo del 25 Settembre 2022
la forza dei giovani
24 Settembre 2022
I giovani ci sono

Pubblicità

Pubblicità