Amici, amiche, amore: 27 settembre 2019, venerdì

Buongiorno.

La nottata è trascorsa normale, nella sua normalità d’ospedale.

Le ore non passano mai, i minuti diventano ore e le ore diventano giornate, che fuggono via e diventano movimenti ripetitivi, azioni già passate e ripassate.

Gli unici segni che porti sulla tua pelle sono le occhiaie, gli odori acri dei disinfettanti, le garze sterili, i pannoloni, i cateteri, le cicatrici che guardi e riguardi di Eugenio. E fanno male, molto male.

Eugenio che si alza dal letto, da solo, è un gioia per gli occhi e per il cuore.

27 settembre 2019, venerdì
Eugenio con asta flebo alla Neuromed

Arrivano gli amici, e il cuore inizia a battere, forte, per le emozioni.

Vedere Eugenio sorridere, felice, è la mia, la nostra felicità, è la felicità di tutti coloro che gli vogliono bene, e sono tanti, tantissimi.

E poi tutti insieme, finalmente Eugenio in piedi con gli amici, a divertirsi nel salone centrale del terzo piano della Neuromed.

Ed il cuore esulta.

Francesca cuoca a casa di zia Teresa
Francesca cuoca a casa di zia Teresa

Da Dragoni ci arrivano foto di quotidianità che non hanno prezzo. Francesca a casa di Teresa fa esperimenti di cucina in assoluta serenità. È una gioia per il cuore vederla così amata.

Ah cosa sono gli amici!

Ultimo aggiornamento il 13 Settembre 2022 by Remigio Ruberto

Ti è piaciuto?

Click per votare!

Media dei voti 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto ancora! Sii il primo!

Siccome ti è piaciuto...

condividi questo articolo sui social media!

Siamo dispiaciuti non ti sia piaciuto!

Facci sapere come possiamo migliorare

Come possiamo migliorare il nostro diario?

Pubblicità
PrecedenteProssimo post

Scrivi un commento...

Eventi in programma

Ultimi appunti pubblicati

Eugenio sogna Dio
24 Settembre 2022
Preghierina del 24 settembre 2022
Scende la pioggia
24 Settembre 2022
Scende la pioggia
polvere nelle mani
24 Settembre 2022
La buona impronta
Lazzaro
24 Settembre 2022
Commento al Vangelo del 25 Settembre 2022
la forza dei giovani
24 Settembre 2022
I giovani ci sono

Pubblicità

Pubblicità