Leggi e ascolta la nostra preghierina del 7 gennaio 2023

Questa sera dedichiamo la nostra preghierina a tutte le persone che in questo momento stanno soffrendo per il sopravvento nel loro organismo della flagellante “australiana“, la nuova influenza stagionale che colpisce soprattutto i bambini.

Francesca ne sta uscendo, molto faticosamente e con una tosse secca e debilitante; ma sappiamo anche che il 90% delle sue compagne e compagni di scuola sono anche loro afflitti dalla stessa malattia.

Le tre regole base rimangono: stare al caldo, far riposare, far bere e confortare il bambino. L’antibiotico non serve per curare l’influenza, ma per trattare eventuali sovrainfezioni batteriche che devono essere scoperte dal pediatra. Per alleviare i sintomi, tra cui la febbre, può essere utile la somministrazione di paracetamolo o ibuprofene e di lavaggi nasali in caso di raffreddore.

@fonte Corriere della Sera
Preghierina del 7 gennaio 2023
Preghierina del 7 gennaio 2023 4

Abbiamo la preghiera che ci protegge. Sempre.

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile.

E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile

S. Francesco

Preghiamo insieme:

Preghierina
Preghierina
Preghierina del 7 gennaio 2023
Preghierina del 7 gennaio 2023 2
/
Avatar di Remigio Ruberto

Ciao, sono Remigio Ruberto, papà di Eugenio. L'amore che mi lega a Eugenio è senza tempo e senza spazio.

Lascia un commento