Tempo di lettura: 1 minuto

Leggi e ascolta la Preghierina del 23 dicembre 2022

Il Natale cos’è?

Aprire i regali? Quello si.

Ricordare Gesù perché anche lui si deve far ricordare? Quello no.

Gesù è venuto per noi non per aprire i regali.

Il Natale è la festa annuale che commemora la nascita di Gesù, non i pacchettini.

Gesù dice fate la pace noi facciamo la guerra.

E menomale che ce lo dice da 2000 anni!

Secondo me si prederà un oki anche lui.

Preghierina del 23 dicembre 2022
Natività

Vieni Santo Spirito

Vieni, Santo Spirito,
manda a noi dal cielo
un raggio della tua luce.

Vieni, padre dei poveri,
vieni; datore dei doni,
vieni, luce dei cuori.

Consolatore perfetto,
ospite dolce dell’anima,
dolcissimo sollievo.

Nella fatica, riposo,
nella calura, riparo,
nel pianto, conforto.

O luce beatissima,
invadi nell’intimo
il cuore dei tuoi fedeli.

Senza la tua forza,
nulla è nell’uomo,
nulla senza colpa.

Lava ciò che è sordido,
bagna ciò che è arido,
sana ciò che sanguina.

Piega ciò che è rigido,
scalda ciò che è gelido,
raddrizza ciò ch’è sviato.

Dona ai tuoi fedeli
che solo in te confidano
i tuoi santi doni.

Dona virtù e premio,
dona morte santa,
dona gioia eterna. Amen.  

Credo Apostolico

Io credo in Dio, Padre onnipotente,
Creatore del cielo e della terra.
E in Gesù Cristo,
Suo unico Figlio, nostro Signore,
il quale fu concepito di Spirito Santo
nacque da Maria Vergine,
patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso,
mori e fu sepolto; discese agli inferi;
il terzo giorno risuscitò da morte;
salì al cielo, siede alla destra
di Dio Padre onnipotente:
di là verrà a giudicare i vivi e i morti.
Credo nello Spirito Santo,
la santa Chiesa cattolica,
la comunione dei santi,
la remissione dei peccati,
la risurrezione della carne,
la vita eterna.
Amen.

Pater, Ave, Gloria

Preghiamo insieme:

Preghierina
Preghierina
Preghierina del 23 dicembre 2022
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

Preghierina del 23 dicembre 2022 5
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Da leggere: