Tempo di lettura: 3 minuti

Leggi e ascolta la preghierina del 20 gennaio 2024

Fuori di sé

commento al Vangelo di oggi di Mc 3,20-21

Ma non darti per vinto perché
chi ci ha già rinunciato, e ti ride alle spalle,
forse è ancora più pazzo di te.

Edoardo Bennato, L’isola che non c’è

Entro nel testo (Mc 3,20-21)

In quel tempo, Gesù entrò in una casa e di nuovo si radunò una folla, tanto che non potevano neppure mangiare. Allora i suoi, sentito questo, uscirono per andare a prenderlo; dicevano infatti: “È fuori di sé”.

Mi lascio ispirare

In ogni momento della sua vita di Gesù è “fuori di sé”! Non è mai ripiegato e chiuso in sé stesso, ma sempre proiettato verso l’esterno, aperto verso gli altri, a disposizione di chi lo cerca. Il suo è un amore totale, sempre attento agli altri, a costo spesso di rinunciare alla sua vita privata, addirittura a mangiare.

I suoi discepoli vedono questo atteggiamento come una pazzia, un atteggiamento che non comprendono e che giudicano come non sano. ma l’amore quando è totale e disinteressato prende quasi le sfumature della pazzia: la pazzia d’Amore… Gesù è pazzamente innamorato degli uomini, della vita!

Chiara Selvatici

Rifletto sulle domande

Che cosa mi fa chiudere in me stesso/a?

Quali atteggiamenti di Gesù mi sembrano un po’ pazzi?

Quando ho sperimentato la pazzia d’Amore?

fonte © GET UP AND WALK


Preghiere per il mese di gennaio

TERZO GIORNO – Preghiera per l’unione dei Cristiani alla Chiesa Romana,
arricchita da sante indulgenze

«O Signore, che avete unito le diverse nazioni nella confessione del Vostro Nome, Vi preghiamo per i popoli Cristiani dell’Oriente. Memori del posto eminente che hanno tenuto nella Vostra Chiesa, Vi supplichiamo d’ispirar loro il desiderio di riprenderlo, per formare con noi un solo ovile sotto la guida di
un medesimo Pastore.

Fate che essi insieme con noi si compenetrino degl’insegnamenti dei loro santi Dottori, che sono anche nostri Padri nella Fede.

Preservateci da ogni fallo che potrebbe allontanarli da noi.

Che lo spirito di concordia e di carità, che è indizio della Vostra presenza tra i fedeli, affretti il giorno in cui le nostre si uniscano alle loro preghiere, affinché ogni popolo ed ogni lingua riconosca e glorifichi il nostro Signore Gesù Cristo Vostro Figlio.

Così sia ».

1Pater, Ave e Gloria….

Preghiamo insieme

preghiera di abbandono
Preghierina
Preghierina del 20 gennaio 2024
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

cross, crucifix, chalice, eucaristia
18 Aprile 2024
La Parola del 18 aprile 2024
il pane di vita
17 Aprile 2024
Preghierina del 17 aprile 2024
mamma e bimba nel giardino
17 Aprile 2024
Edoardo ascolta i fiori
action, adult, athlete, disabili che giocano
17 Aprile 2024
Disabilità: via libera ultimo decreto attuativo
la misericordia di Dio
17 Aprile 2024
Ecco com’è davvero la misericordia…

Eventi in programma

×