Tempo di lettura: 2 minuti

Prega con la nostra preghierina del 15 marzo 2023

La nostra è una piccola comunità. I momenti di gioia e, ancor di più, quelli di dolore, si amplificano subito.

Sono diversi giorni che siamo provati da morti di persone che, per un verso o per un altro, sono stati importanti per la vita dei nostri bambini.

Pochi giorni fa, la cara Pina Russo, si è dovuta arrendere al male del secolo, dopo tanti anni di lotta. Lei, cara catechista per Eugenio e per tanti ragazzi.

Una mamma, amabile ma dal polso fermo, dolce, comprensiva ma determinata.

Oggi, il caro Vincenzo De Lucia, collaboratore scolastico per tantissimi anni.

Un uomo mite, dallo sguardo buono e sempre disponibile. Un vero punto di riferimento per il nostro Istituto.

Preghierina del 15 marzo 2023
saluto a Vincenzo De Lucia

Io penso che ora saranno tutti insieme in Paradiso, e continueranno ad assistere e a curare tutti i nostri giovani angeli. Nella scuola celeste c’è Eugenio e tanti altri ragazzi, c’è Ilaria con tante altre giovani insegnanti… Un mondo…

E allora, stasera ci facciamo aiutare dalla amica Maria Campagna e preghiamo così per tutti loro:

Signore affidiamo la nostra vita a Te,

sapendo con certezza che tu sei amore

e anche se non sempre comprendiamo la tua volontà,

ti chiediamo di aumentare la nostra fede

perché né tribolazione né malattia

possano allontanarci da te,

nostro sommo bene.


Preghiera a San Giuseppe

O amato San Giuseppe, Dio nel sonno ti ha manifestato i suoi misteriosi progetti per la tua futura sposa Maria e la missione di custodire Gesù, il Salvatore del mondo.

Ora affidiamo a te la nostra preghiera, i nostri desideri, le aspirazioni e le speranze, affinché siano presenti nei tuoi sogni e si possano realizzare per il nostro bene.

Un bene che ci renda sempre più amici del tuo figlio Gesù, sorgente di benessere fisico e spirituale.

Ottienici la forza di compiere con prontezza la volontà del Padre nei nostri confronti e, dal tuo esempio, possiamo imparare a non lasciarci più travolgere dalle difficoltà della vita e sentire sempre la tua paterna mano protettrice, nella nostra mano.

Mantienici, oggi come ieri e domani, nel tuo sonno di uomo giusto.
Amen

Preghiamo insieme

preghiera di abbandono
Preghierina
Preghierina del 15 marzo 2023
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

croce su vetro appannato
16 Aprile 2024
Preghierina del 16 aprile 2024
madre e figlio
16 Aprile 2024
Supplica a mia madre
sole
16 Aprile 2024
Nuove compassioni
pane, acqua e crocifisso
16 Aprile 2024
La Parola del 16 aprile 2024
pane, acqua e crocifisso
15 Aprile 2024
Preghierina del 15 aprile 2024

Eventi in programma

×