Tempo di lettura: 4 minuti

Leggi e ascolta la preghierina del 10 agosto 2023

Il coraggio di affidarsi

commento al Vangelo del giorno di Gv 12, 24-26

preghierina del 10 agosto 2023
Preghierina del 10 agosto 2023 11

Vedere, sentire, amare. La vita è un dono di cui sciolgo i nastri ogni mattina al risveglio.

Christian Bobin

Entro nel testo (Gv 12, 24-26)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «In verità, in verità io vi dico: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto.

Chi ama la propria vita, la perde e chi odia la propria vita in questo mondo, la conserverà per la vita eterna.

Se uno mi vuole servire, mi segua, e dove sono io, là sarà anche il mio servitore. Se uno serve me, il Padre lo onorerà».

preghierina del 10 agosto 2023
Preghierina del 10 agosto 2023 12

Mi lascio ispirare

Non come un seme non seminato perché caduto e infecondo, ma come un seme che muore – potremmo dire un seme che si affida alla terra, “attirerà tutti a sé” come capace di moltiplicare il suo frutto.

Assistiamo oggi a un invito ad affidarsi alla logica del Vangelo, che evidentemente non è la nostra: si porta frutto solo lasciando in mano la propria vita a un Altro, cioè ciò che si ha di più prezioso è da consegnare.

Mentre nella logica del nostro mondo ciò che è prezioso è da conservare, proteggere, Gesù ci invita a non calcolare e a non conservare, a entrare piuttosto nella logica del dono, nella logica del Padre che da’ il proprio Figlio senza riserve.

L’unica prigione è quella che creiamo se non affidiamo e consegniamo la nostra vita ad Altro, agli altri.

Enrica Bonino s.a.

fonte © GET UP AND WALK

Rifletto sulle domande

In quali occasioni mi accade di voler controllare i dettagli delle mie giornate, della mia vita tanto da rimanerne imprigionato?

Quali passi concreti e piccoli nelle mie giornate posso fare per affidarmi alla Vita, al Signore?

Quante volte ho sperimentato la gioia del donare e del donarmi?


Preghiere per il mese di Agosto

10 agosto San Lorenzo Diacono e martire nell’anno 258


I) O glorioso San Lorenzo, che fatto pel vostro disinteresse, pel vostro zelo, primo
dei sette diaconi della Chiesa romana, quindi custode e amministratore di tutti i di lei
beni per il sollievo dei poveri e pel decoro del culto divino, domandaste ardentemente
ed otteneste di seguire il Sommo pontefice S. Sisto nella gloria del martirio, ottenete a
noi tutti la grazia di vivere sempre staccati da tutte le cose del mondo e di riguardare
come vantaggi i patimenti e i travagli di questa terra.

1 Gloria al Padre…


II) Glorioso S. Lorenzo, che prossimo a spargere il sangue per la fede di Gesù
Cristo vi esercitaste in tutte le opere di umiltà e della carità evangelica, lavando i piedi
ai ministri degli altari, dispensando ai poveri tutte le ricchezze, restituendo la vista a
Crescenziano ed a Lucillo e convertendo alla fede Ippolito custode del vostro carcere,
ottenete a noi tutti la grazia di non consumare il sacrificio di nostra vita senza aver
prima colla pratica delle cristiane virtù adunati grandi meriti per paradiso.
1 Gloria al Padre…


III) Glorioso S. Lorenzo che dopo aver con eroica intrepidezza sostenuti gli
slogamenti della tortura, i laceramenti degli scorpioni di ferro, con un eroismo non più
veduto, vi rideste dei carnefici e dei tiranni mentre eravate arrostito a fuoco lento su
d’una graticola, per cui si estese la vostra fama in tutto quanto l’universo, ottenete a
noi tutti la grazia di mantenerci sempre immobili nella fede, malgrado tutte le
tentazioni del demonio e le persecuzioni del mondo e di vivere in tale maniera da
meritarci nell’altra vita la vostra beata immortalità.

1 Gloria al Padre…

preghierina del 10 agosto 2023
Preghierina del 10 agosto 2023 13

Preghiamo insieme

preghiera di abbandono
Preghierina
Preghierina del 10 agosto 2023
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

Preghierina del 10 agosto 2023 9
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Ultimi articoli

bimbo arrabbiato
15 Aprile 2024
Diventare pronto e lento
Gesù sul mare di Tiberiade
15 Aprile 2024
La Parola del 15 aprile 2024
credere in Dio
14 Aprile 2024
Preghierina del 14 aprile 2024
Dante and Beatrice Henry Holiday
14 Aprile 2024
Tanto gentile e tanto onesta pare
Gesù e discepoli
14 Aprile 2024
La Parola del 14 aprile 2024

Eventi in programma

×