Ascolta subito la favola di Esopo “la pulce e l’uomo”

Ciao a tutti, bambini e bambine e adulti di tutto il mondo! Come state?

Questa sera vi leggo una favola di Esopo dal titolo “la pulce e l’uomo“, come sempre nasconde un grande insegnamento. Io però aspetto sempre i vostri commenti al riguardo, ditemi se vi è rimasto qualcosa di quello che ho letto e se avete trovato utile quello che ho letto.

la pulce e l'uomo
la pulce e l’uomo
La pulce e l’uomo

Un giorno, un uomo prese una pulce che lo infastidiva da tempo con i suoi morsi.
“Sei tu” le disse “che mi punzecchi tutto il giorno, correndo su e giù per il mio corpo!”
“Ma che male ti faccio? E poi, questa è la mia natura: io vivo mordendo e punzecchiando; dai, lasciami andare” lo supplicò la pulce.
Ma l’uomo non si fece convincere: il male, grande o piccolo, va sempre tolto di mezzo; e così, la pulce fu schiacciata.

Di fronte ad un malvagio o al male, non importa che sia grande o piccolo: non bisogna averne pietà!

Allora, cosa ne pensate? A me vengono i brividi al solo pensiero di un animale che mi cammina addosso!

Vi auguro una serena notte, in compagnia del nostro angioletto Eugenio a popolare i vostri sogni.

Buonanotte dalla vostra Francesca

Ti è piaciuto?

Click per votare!

Media dei voti 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto ancora! Sii il primo!

Siccome ti è piaciuto...

condividi questo articolo sui social media!

Siamo dispiaciuti non ti sia piaciuto!

Facci sapere come possiamo migliorare

Come possiamo migliorare il nostro diario?

Pubblicità

Scrivi un commento...

Eventi in programma

Ultimi appunti pubblicati

Eugenio sogna Dio
24 Settembre 2022
Preghierina del 24 settembre 2022
Scende la pioggia
24 Settembre 2022
Scende la pioggia
polvere nelle mani
24 Settembre 2022
La buona impronta
Lazzaro
24 Settembre 2022
Commento al Vangelo del 25 Settembre 2022
la forza dei giovani
24 Settembre 2022
I giovani ci sono

Pubblicità

Pubblicità