Tempo di lettura: 2 minuti

Meditazione di oggi 9 marzo 2024: Dio è vicino

Dio è vicino.

A prescindere da ciò che stiamo affrontando, possiamo sempre cercare il nostro Dio immutabile.

Abbiamo solo bisogno di invocarLo in verità.

Pregare in verità richiede di riconoscere la nostra fragilità. Ciò significa che dobbiamo accettare e riconoscere che non abbiamo fatto nulla che ci renda degni di parlare con il Creatore dell’universo.

Dio si avvicina a noi perché è buono, premuroso, misericordioso e umile. E Lo invochiamo in verità quando sottomettiamo umilmente la nostra volontà alla Sua e ci rallegriamo sinceramente in Lui.

Questo non significa che dobbiamo invocarLo perfettamente, non siamo in grado. Abbiamo semplicemente bisogno di venire come siamo e riconoscere il nostro profondo bisogno della Sua grazia, misericordia e amore. Non hai bisogno di aver rimesso ordine nella tua vita. Non è necessario essere liberi da ansia, depressione o paura. In qualunque situazione ti trovi, Dio vuole che Gli parli in verità e di proposito.

E anche se potremmo non sentire sempre che Dio è vicino, i Salmi ci ricordano che Dio verrà da chiunque Lo chiami. La presenza di Dio non dipende dai nostri sentimenti o dalla nostra percezione delle circostanze: Egli è vicino, che ce ne rendiamo conto o no.

Quindi, oggi, vieni come sei al Dio che ti ama. Avvicinati a Dio e lascia che Egli si avvicini a te.

fonte © bible.com


Aiutaci ad aiutare!

Dio è vicino 2
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Ultimi articoli

Eugenio e Nicola in palestra
12 Aprile 2024
Preghierina del 12 aprile 2024
moscerini al tramonto in un campo fiorito
12 Aprile 2024
Un’armonia mi suona nelle vene
persone camminano
12 Aprile 2024
Dammi tempo!
Pane spezzato
12 Aprile 2024
La Parola del 12 aprile 2024
panorama notturno mare
11 Aprile 2024
Preghierina del 11 aprile 2024

Eventi in programma

×