Tempo di lettura: 2 minuti

Il video del commento al Vangelo del 28 maggio 2023

Come il Padre ha mandato me anch’io mando voi.

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 20,19-23

La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: «Pace a voi!».

Detto questo, mostrò loro le mani e il fianco. E i discepoli gioirono al vedere il Signore.

Gesù disse loro di nuovo: «Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anche io mando voi». Detto questo, soffiò e disse loro: «Ricevete lo Spirito Santo. A coloro a cui perdonerete i peccati, saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non saranno perdonati».

Parola del Signore.

Commento al Vangelo del 28 maggio 2023 1
Commento al Vangelo del 28 maggio 2023 3

il video


Padre Jean Paul Hernandez SJ commenta il Vangelo di Giovanni della domenica di Pentecoste e ci mostra alcune rappresentazioni artistiche di questo evento.

La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù. «Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anche io mando voi».

Detto questo, soffiò e disse loro: «Ricevete lo Spirito Santo» «A coloro a cui perdonerete i peccati, saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non saranno perdonati».

La Pentecoste è il corrispettivo della festa ebraica delle 7 settimane, la festa della raccolta dei campi e del ringraziamento per la pienezza Sette è il numero della creazione, sette volte sette è il numero della perfezione.

Il perdono dei peccati è la trasformazione della distanza. Il soffio della creazione si ripete nel soffio della liberazione.

Tra le rappresentazioni artistiche si parlerà della discesa dello Spirito Santo in un affresco dell’ XI secolo conservato nella cattedrale di Santa Sofia di Kiev.

fonte © ReteBlu S.p.a


Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

Raffello - San Giorgio, dettaglio
23 Aprile 2024
San Giorgio
Dio Padre
23 Aprile 2024
La Parola del 23 aprile 2024
argyle socks, feet, red shoes, scarpette rosse e calzettoni
22 Aprile 2024
Le scarpette rosse
la porta di Dio
22 Aprile 2024
La Parola del 22 aprile 2024
un tranviere, un vigile urbano, un ferroviere, e un fornaio che ridono insieme
21 Aprile 2024
Non per tutti è domenica

Eventi in programma

×