Il video del Commento al Vangelo del 15 gennaio 2023 a cura di Padre Jean Paul Hernandez SJ

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 1,29-34

commento al Vangelo del 15 gennaio 2023
Commento al Vangelo del 15 gennaio 2023 2

In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo!

Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti a me, perché era prima di me”. Io non lo conoscevo, ma sono venuto a battezzare nell’acqua, perché egli fosse manifestato a Israele».

Giovanni testimoniò dicendo: «Ho contemplato lo Spirito discendere come una colomba dal cielo e rimanere su di lui. Io non lo conoscevo, ma proprio colui che mi ha inviato a battezzare nell’acqua mi disse: “Colui sul quale vedrai discendere e rimanere lo Spirito, è lui che battezza nello Spirito Santo”.

E io ho visto e ho testimoniato che questi è il Figlio di Dio».

Parola del Signore.


Padre Jean-Paul Hernandez commenta il Vangelo della II Domenica Tempo Ordinario e illustra il simbolismo dell’acqua di vita.

«Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: “Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo!”». Nella messa al momento dell’elevazione dell’ostia anche noi, come Giovanni, diciamo “Ecco l’Agnello di Dio”.

Colui sul quale vedrai discendere e rimanere lo Spirito, è lui che battezza nello Spirito Santo. Come Giovanni dobbiamo saper vedere e accogliere Gesù, perché ogni giorno il Signore entra nella nostra vita.

Sulla Strada va in onda sabato alle 14.35 e domenica alle 8 su Tv2000 | Canale 28 – 157 Sky – https://www.tv2000.it/live

YouTube video
Avatar di Remigio Ruberto

Ciao, sono Remigio Ruberto, papà di Eugenio. L'amore che mi lega a Eugenio è senza tempo e senza spazio.

Lascia un commento