L’anno nuovo di Gianni Rodari

Benvenuto nuovo anno, benvenuto 2023!

Ascoltiamo la poesia di Gianni Rodari con cui auspichiamo ad un anno nuovo pieno di pace e amore.

Gianni Rodari

Giovanni Francesco Rodari, detto Gianni (pronuncia /roˈdari/; Omegna, 23 ottobre 1920 – Roma, 14 aprile 1980), è stato uno scrittore, pedagogista, giornalista e poeta italiano, specializzato in letteratura per l’infanzia e tradotto in molte lingue. Unico scrittore italiano ad aver vinto il prestigioso

 …Visualizza altro

Leggiamo insieme:

Indovinami, indovino
tu che leggi nel destino:
l’anno nuovo come sarà?
Bello, brutto, o metà e metà?

“Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo quattro stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
un carnevale e un ferragosto,
e il giorno dopo del lunedì
avrà sempre un martedì.

Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell’anno nuovo:
per il resto anche quest’anno
sarà come gli uomini lo faranno”.

anno nuovo
L'anno nuovo 5

Ascoltiamo insieme:

Le favole della buonanotte
Le favole della buonanotte
L’anno nuovo
L'anno nuovo 3
/

Visto che vi è piaciuta molto questa poesia, lasciate un commento oppure analizzate questa meravigliosa poesia. Ci aiuterà a crescere insieme.

Buonanotte.

Avatar di Remigio Ruberto

Ciao, sono Remigio Ruberto, papà di Eugenio. L'amore che mi lega a Eugenio è senza tempo e senza spazio.

Lascia un commento