Cara amica…

“Volevo chiedervi scusa…..

In questi giorni siete stati il mio pensiero fisso, volevo venire, scrivervi, abbracciarvi ma l’altro giorno salire quelle scale mi ha dato un pugno nel cuore….

Volevo darvi conforto e invece l’ho ricevuto!!!!

È un periodo di grande fragilità per me che combatto da anni contro me stessa e le mie paure e percepire tutto l’amore che riuscite a donare è davvero disarmante….

Spero che il mio cuore raggiunga il vostro e che un giorno sia in grado anch’io di amare la vita come riuscite a fare voi nonostante tutto.

Eugenio per me è sempre presente non riesco ad immaginarlo altrove… ❤️”

Mi piace condividere con voi questo messaggio. E’ una carissima amica, mamma di una carissima amica di Eugenio. Ci sono rimaste vicino sempre, in ogni modo possibile, con discrezione, con attenzione. Cara, ti sentiamo vicina e continueremo ad essere una sola grande famiglia.

Scrivi un commento...