Tempo di lettura: 1 minuti

Il suo letto è vuoto

il lettuccio vuoto di Eugenio
il lettuccio vuoto di Eugenio

Io mi sento vuoto, sento il vuoto.

Sentiamo il vuoto.

Appoggio la testa sul suo cuscino, per sentirne l’odore.

Francesca mi sussurra, stringendomi la mano: “ci sono, e ci sarò sempre!


Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

pecore e capre
21 Aprile 2024
La Parola del 21 aprile 2024
kitten, cat, pet, gattino, gatto
20 Aprile 2024
Il gatto senza gli stivali
pregare il Rosario
20 Aprile 2024
Scegliere di pregare
libro del Vangelo
20 Aprile 2024
La Parola del 20 aprile 2024
rana, animale, frog
19 Aprile 2024
La rana dalla bocca larga

Eventi in programma

×