Tempo di lettura: 2 minuti

Leggi e ascolta la nostra preghierina del 30 aprile 2023

Possiamo decidere di credere o non credere; possiamo scegliere di pregare quel dio o quell’altro Dio; possiamo anche non fare nulla di tutto questo, e credere solo nell’io.

Ma di una certezza dobbiamo essere unanimemente e umanamente convinti: siamo stati concepiti dall’amore, siamo stati creati con amore, e solo con l’amore e nell’amore riusciamo ad essere completi, pieni, soddisfatti, giusti e gioiosi.

Oggi 30 aprile 2023 noi fantastici 4 siamo andati a trovare la neonata nipotina, figlia di Luca e Rosaria Ruberto in Orta Nova (FG), Chiara Ruberto:

E nel preciso istante che abbiamo conosciuto Chiara una frase biblica ci è tornata alla mente.

Gesù rispose: «È giunta l’ora che sia glorificato il Figlio dell’uomo. In verità, in verità vi dico: se il chicco di grano caduto in terra non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto. Chi ama la sua vita la perde e chi odia la sua vita in questo mondo la conserverà per la vita eterna.

Giovanni 12, 23-25

Il piccolo e giovane chicco di grano Eugenio, caduto nella terra buona, produce molto frutto.

Preghiamo insieme

Preghierina
Preghierina
Preghierina del 30 aprile 2023
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

Preghierina del 30 aprile 2023 10
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

PrecedenteProssimo post

Da leggere: