Tempo di lettura: 5 minuti

Leggi e ascolta la storia de “la gravidanza di Lussy”

Curiosando

La gravidanza dei cani è un processo biologico che comporta la formazione e lo sviluppo dei cuccioli all’interno dell’utero della cagna. La durata media della gravidanza dei cani è di circa 63 giorni, ma può variare da 57 a 72 giorni a seconda del momento dell’ovulazione e della fecondazione. La gravidanza dei cani si divide in tre fasi: la fase embrionale, la fase fetale e la fase prenatale.

La fase embrionale inizia con la fecondazione delle ovocellule da parte degli spermatozoi e dura fino al 35° giorno di gestazione. In questa fase avviene l’impianto degli embrioni nell’utero e la formazione degli organi principali. Gli embrioni sono molto piccoli e fragili e possono essere influenzati da fattori ambientali o genetici che possono causare malformazioni o aborti spontanei.

La fase fetale va dal 35° al 58° giorno di gestazione e si caratterizza per la crescita e la maturazione dei feti. In questa fase i feti assumono le caratteristiche tipiche della razza e del sesso e sono più resistenti agli stress. Si possono distinguere le diverse parti del corpo, come la testa, il tronco, le zampe e la coda. La cagna inizia a mostrare i segni esteriori della gravidanza, come l’aumento di peso, il rigonfiamento dell’addome e l’ingrossamento delle mammelle.

La fase prenatale va dal 58° giorno di gestazione fino al parto e si caratterizza per il completamento dello sviluppo dei feti e la preparazione al parto. In questa fase i feti si posizionano nell’utero in modo da facilitare l’espulsione e si attivano i meccanismi ormonali che inducono le contrazioni uterine. La cagna manifesta sintomi come il calo della temperatura corporea, l’inappetenza, l’irrequietezza e la ricerca di un luogo tranquillo dove partorire.

La gravidanza dei cani è un evento naturale che richiede attenzione e cura da parte del proprietario. È importante monitorare lo stato di salute della cagna e dei cuccioli, effettuare le visite veterinarie necessarie, seguire una corretta alimentazione e garantire un ambiente adeguato per il parto e l’allattamento. La gravidanza dei cani è anche un momento emozionante e gratificante che permette di assistere alla nascita e alla crescita di nuovi esseri viventi.

Leggiamo insieme

Ciao a tutti, sono Lussy, la cagnolina beagle più famosa del web! Oggi voglio condividere con voi una bellissima notizia: sono incinta e sto quasi per partorire! Sì, avete capito bene, presto diventerò mamma di una cucciolata di adorabili beagle come me! Non vedo l’ora di conoscere i miei piccoli e di presentarveli uno per uno. Ma prima di farlo, voglio raccontarvi come è stata la mia gravidanza, tra gioie e difficoltà, speranze e paure, e soprattutto tante risate!

La mia gravidanza è stata una sorpresa per tutti, compreso il mio padrone, che non si aspettava di vedermi con la pancia così gonfia dopo una notte di passione con il mio fidanzato, un bellissimo beagle di nome Kobe. Lui è stato molto dolce e premuroso con me, mi ha portato sempre i miei croccantini preferiti e mi ha fatto tante coccole. Ma non è stato facile gestire i cambiamenti del mio corpo e del mio umore. Vi racconto alcuni episodi divertenti che mi sono capitati.

Il primo mese di gravidanza è stato il più difficile, perché avevo sempre fame e nausea. Un giorno ho rubato il panino al prosciutto dal tavolo del mio padrone, pensando di fare un favore alla mia pancia. Ma appena l’ho ingoiato, ho sentito un forte mal di stomaco e ho vomitato tutto sul tappeto. Il mio padrone si è arrabbiato molto e mi ha sgridata, ma poi mi ha perdonata quando ha capito che ero incinta.

Il secondo mese di gravidanza è stato il più divertente, perché ho iniziato a sentire i movimenti dei miei cuccioli. Era una sensazione strana ma piacevole, come se avessi delle farfalle nello stomaco. Mi divertivo a guardare la mia pancia che si muoveva e a cercare di indovinare quanti erano e come sarebbero stati. Il mio padrone mi ha comprato un sonaglino per stimolare i miei cuccioli e li faceva sentire la sua voce ogni giorno.

L’ultima settimana è stata la più faticosa, perché ero sempre stanca e pesante. Non riuscivo più a correre e a saltare come prima, e facevo fatica a salire le scale. Passavo le giornate a dormire sul divano o sul letto del mio padrone, che mi lasciava fare perché sapeva che avevo bisogno di riposo. Il mio fidanzato
Kobe mi veniva a trovare spesso e mi portava dei fiori o dei cioccolatini (che però non potevo mangiare perché sono velenosi per i cani).

Ora sono agli sgoccioli e sto per partorire. Sono emozionata e impaziente di vedere i miei cuccioli. Il mio padrone ha preparato una cuccia calda e accogliente per me e per loro, e ha chiamato la veterinaria per assistere al parto. Io sono tranquilla e fiduciosa, so che andrà tutto bene. Vi terrò aggiornati sui miei progressi e vi mostrerò le foto dei miei cuccioli appena nasceranno. Grazie per aver seguito la mia storia e per avermi fatto sentire il vostro affetto. Un bacio da Lussy, la cagnolina beagle incinta!

Ascoltiamo insieme

Le favole della buonanotte
Le favole della buonanotte
La gravidanza di Lussy
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

La gravidanza di Lussy 16
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Da leggere: