Leggi e ascolta la favola di Esopo “I due muli”

Ciao Amiche ed Amici di tutto il mondo.

Oggi ho il piacere di farvi addormentare con questa favola di Esopo

Esòpo (in greco antico: Αἴσωπος, Áisōpos; 620 a.C.circa – Delfi, 564 a.C.) è stato uno scrittore greco antico, contemporaneo di Creso e Pisistrato (VI secolo a.C.), noto per le sue favole. Le sue opere ebbero una grandissima influenza sulla cultura occidentale: le sue favole sono tutt’oggi estremamente popolari e note. Della sua vita si conosce pochissimo, e alcuni studiosi hanno persino messo in dubbio che il corpus di favole che gli viene attribuito sia opera di un unico autore. I primi racconti in forma di favola che ci sono stati tramandati sono i suoi.

i due muli
I due muli 4

Due muli viaggiano insieme: uno porta due ceste piene d’oro e di gioielli preziosi, mentre l’altro porta due sacchi pieni d’orzo. Il mulo con il carico d’oro cammina pieno d’orgoglio, dandosi delle grandi arie.
«Io lavoro per il re in persona e trasporto i suoi gioielli» diceva a tutti coloro che incontrava per strada.

Ad un certo punto, però, incontra due ladri che lo prendono a bastonate e gli rubano il carico; poi, i ladri scappano, senza toccare il secondo mulo né il suo carico d’orzo. Il mulo, ferito e derubato del suo carico, si lamenta: «Ben mi sta; non avrei dovuto vantarmi tanto del mio carico: chi è povero non si imbatte nei pericoli, mentre i beni preziosi sì che sono a rischio!»

morale: La ricchezza comporta molti rischi; chi invece possiede poco, è molto più sicuro.

Buona notte e sogni d’oro dalla vostra Francesca Ruberto ♥

Vota questo post
Eugenio Ruberto
Eugenio Ruberto
I due muli
I due muli 2
/
Pubblicità
Avatar di Francesca Ruberto

Ciao, sono Francesca Ruberto, sorella di Eugenio Ruberto. Sono nata a Capua (CE) il 11 novembre 2011

Da leggere:

Lascia un commento

Ultimi appunti pubblicati

Eugenio al citofono il 29 novembre 2018
29 Novembre 2022
Preghierina del 29 novembre 2022
il punto interrogativo
29 Novembre 2022
Il punto interrogativo
occhi di donna
29 Novembre 2022
Restiamo vigilanti!
Spirito Santo in noi
29 Novembre 2022
La Parola del 29 novembre 2022
Rosaria sprizza allegria per la notizia della bimba
28 Novembre 2022
Preghierina del 28 novembre 2022

Eventi

Nessun evento da visualizzare

Pubblicità

Pubblicità