Leggi e ascolta con me la filastrocca di Babbo Natale

Ciao a tutti! Ormai nell’aria c’è profumo di Natale! Iniziano a spuntare le lucine, gli alberi, i mercatini; si, anche l’aria rigida ricorda l’arrivo del Natale.

E per noi più piccoli, arriva l’appuntamento con la letterina a Babbo Natale. Anche se siamo grandini ormai, e lo sappiamo bene che Babbo Natale non c’è per davvero, è bello rivivere sempre questa magica atmosfera e quella magia che solo il nonno con la barba bianca e vestito di rosso riesce a dare.

La filastrocca di questa sera parla proprio di lui, di Babbo Natale.

Leggi con me la filastrocca

Filastrocca di Babbo Natale
con una slitta eccezionale,
con delle renne che volan davvero
per visitare il mondo intero,
girare il mondo e portare dei doni,
ma solamente ai bambini buoni.
Se sei monello o piagnucolone
ti arriverà solamente carbone.
Ma nella notte più bella dell’anno,
Babbo Natale e la mamma lo sanno,
che siano grandi o siano piccini,
tutti i bambini son bravi bambini.

filastrocca di babbo natale
filastrocca di babbo natale

Ascolta la filastrocca

Eugenio Ruberto
Eugenio Ruberto
Filastrocca di Babbo Natale
Filastrocca di Babbo Natale 2
/

Insomma, per i più piccini è bello che resti la magia del nonnino con la barba bianca a portare i regali, ma anche a noi grandicelli piace che ci sia qualcuno che la notte di Natale ci pensa e ci fa trovare un regalo sotto l’albero o avanti al presepe.

E voi, siete stati buoni? cosa vorreste trovare sotto l’albero?

Io intanto dormo e sogno, con il mio angioletto a proteggermi.

Buonanotte da Francesca e da Eugenio ♥

@fonte: filastrocche.it Filastrocca di Babbo Natale di Michele Ottone

Avatar di Francesca Ruberto

Ciao, sono Francesca Ruberto, sorella di Eugenio Ruberto. Sono nata a Capua (CE) il 11 novembre 2011

Lascia un commento