Tempo di lettura: 2 minuti

Leggiamo la poesia: Epifania di David Maria Turoldo

Oggi, 6 gennaio, è un giorno fondamentale per l’uomo, per l’uomo che cerca Dio.

Lasciare tutto per seguire la stella, abbandonare le proprie sicurezze per seguire la certezza dell’eternità.

I Magi ci insegnano che è importante scegliere, è vitale saper discernere.

I Magi che si muovono dietro la stella ci insegnano che la fede è una storia di partenze e di ripartenze. La fede non cresce se rimane statica in qualche devozione. Occorre portarla fuori, viverla in costante cammino verso Dio e verso i fratelli.

Papa Francesco via Twitter
tramonto a Dragoni: epifania
tramonto a Dragoni (CE) © Giuseppina Carlone

David Maria Turoldo, al secolo Giuseppe Turoldo (Coderno, 22 novembre 1916 – Milano, 6 febbraio 1992), è stato un presbitero, teologo, filosofo, scrittore, poeta e antifascista italiano, membro dell’ordine dei Servi di Maria. È stato, oltre che poeta, figura profetica in ambito ecclesiale e civile,  …Visualizza altro

Leggiamo insieme:

Eran partiti da terre lontane:
in carovane di quanti e da dove?
Sempre difficile il punto d’avvio,
contare il numero è sempre impossibile.
Lasciano case e beni e certezze,
gente mai sazia dei loro possessi,
gente più grande, delusa, inquieta:
dalla Scrittura chiamati sapienti!
Le notti che hanno vegliato da soli,
scrutando il corso del tempo insondabile,
seguendo astri, fissando gli abissi
fino a bruciarsi gli occhi del cuore!
Naufraghi sempre in questo infinito,
eppure sempre a tentare, a chiedere,
dietro la stella che appare e dispare,
lungo un cammino che è sempre imprevisto.
Magi, voi siete i santi più nostri,
i pellegrini del cielo, gli eletti,
l’anima eterna dell’uomo che cerca,
cui solo Iddio è luce e mistero.

Ascoltiamo insieme:

mamma legge la fiaba
Le favole della buonanotte
Epifania
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

Epifania 7
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Ultimi articoli

Gesù e discepoli
14 Aprile 2024
La Parola del 14 aprile 2024
Eugenio e Francesca con la bicicletta nel 2015
13 Aprile 2024
Preghierina del 13 aprile 2024
Eugenio e Remigio mano nella mano, salita al Gianicolo
13 Aprile 2024
Dammi la mano ragazzo mio
mani sul cuore
13 Aprile 2024
Messo da parte per la sua gloria
Gesù cammina sulle acque
13 Aprile 2024
La Parola del 13 aprile 2024

Eventi in programma

×