Tempo di lettura: 1 minuto

Madonna del Rosario aiutaci Tu

Ieri sera 6 ottobre 2020 abbiamo recitato la nostra preghierina, che pubblico solo ora.

La nottata è trascorsa serena: Eugenio è rimasto sveglio per la prima parte della notte, poi dopo le mie coccole, un pochino di acqua ogni tanto bevuta via beccuccio della siringa, materassino antidecubito attivato, e tanto amore.

Alle 7 suonano le nostre sveglie, la biologica e l’elettronica.

Con i primi baci della mattina, la giornata, anche se uggiosa, assume un colore diverso, d’arcobaleno!

Alle 8 precise arriva Ferdinando Vecchione per le prime cure del mattino: Soldesam 16mg in bolo, Ferlixit in 100ml di fisiologica, e poi sostituite da noi, flebo di Mannitolo 500ml e sacca di Intralipid.

La dolcezza della mattina raggiunge il suo apice in un biglietto scritto dall’amico fraterno Angelo Mongillo: “Mi manchi tantissimo fratellino. Non vedo l’ora di tornare a uscire insieme e divertirci come facevamo sempre. Con grande affetto, Angelo

il biglietto di Angelo Mongillo
il biglietto di Angelo Mongillo
Eugenio Ruberto
Eugenio Ruberto
Buongiorno 7 ottobre 2020
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

Buongiorno 7 ottobre 2020 17
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Da leggere: