Oggi abbiamo sistemato il pino che avevano regalato ad Eugenio, il giorno della sua salita al cielo.

blank
blank

Mentre io e Giuseppina sistemavamo il pino e i fiori, è arrivata da noi una farfalla.

Ci svolazzava vicino, anche alla sua madrina Carmela Cecere, che era con noi.

Una delle peculiarità di Eugenio era la curiosità, e la farfalla che ci fluttuava vicino è la dimostrazione.

blank

Ciao Eugenio, noi ti siamo sempre vicini, e tu resta sempre vicino a noi.

Precedente articoloProssimo articolo

Articoli collegati

Gli ultimi appunti

San Francesco
Beato l’uomo
23 Gennaio 2021
mio fratello Gesù
La Parola del 23 gennaio 2021
23 Gennaio 2021
Madonna di Lourdes
Preghierina del 22 gennaio 2021
22 Gennaio 2021

Archivio

Eventi