Lunedì 23 marzo 2020

C’è ancora l’obbligo di stare chiusi in casa, come decreto del governo. Da una parte c’è da essere contenti, così speriamo di sconfiggere la diffusione, e la vittoria finale contro il virus del coronavirus.

D’altra parte la costrizione di essere reclusi entro le propria mura domestiche, da così tanto tempo, non riempie proprio di gioia e serenità.

Così, per sconfiggere la monotonia e dare una sferzata di sprint alla vita quotidiana, ci siamo fatti un programma giornaliero.

Ecco qui il programma dettagliato di Francesca.

Adesso, sono circa le 18, ci siamo alternati nell’allenamento sportivo con tapis roulant.

Scrivi un commento...