Tempo di lettura: 1 minuti

Vicini vicini: sempre e per sempre!

Sommario

Vicini

È dal 13 settembre 2019 che dormiamo vicini vicini.
Talvolta su una poltrona tecnica d’ospedale; talvolta io sul divano nel corridoio del reparto dove eri degente; talvolta a casa di un’amica a poche centinaia di metri dall’ospedale.

Dal 11 ottobre dormo nel lettino vicino a te, che era di tua sorella, e ti sto accanto a circa 2 metri: ma per me è lontano.
Dobbiamo unire i lettini: voglio dormire stretto a te.

E così da qualche giorno dormiamo insieme, nello stesso lettone, spesso abbracciati, così ti vedo addormentarti e solo così riesco ad addormentarmi.
Dormi cucciolo mio, dormi Dedo.

Vicini vicini
Eugenio nel lettino

Aiutaci ad aiutare!

Vicini vicini 2
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

PrecedenteProssimo post

Ultimi articoli

Gesù cammina sulle acque
13 Aprile 2024
La Parola del 13 aprile 2024
Eugenio e Nicola in palestra
12 Aprile 2024
Preghierina del 12 aprile 2024
moscerini al tramonto in un campo fiorito
12 Aprile 2024
Un’armonia mi suona nelle vene
persone camminano
12 Aprile 2024
Dammi tempo!
Pane spezzato
12 Aprile 2024
La Parola del 12 aprile 2024

Eventi in programma

×