Tempo di lettura: 1 minuti

Sono ancora stordito, sono quattro mesi senza te

Sommario

Grazie.

La parola che ripetevi spesso, sempre.

Grazie.

Grazie per averci concesso di averti con noi, per 14 anni.

Grazie per averci donato il tuo sorriso, la tua gioia, la tua freschezza, la tua grazia.

Grazie per averci donato la serenità di accettare la tua prematura dipartita.

Grazie per averci fatto capire che non esiste “prematura” dipartita: esiste solo il momento in cui Dio ha bisogno di ognuno di noi, e per questo dobbiamo sentirci onorati della Sua chiamata.

Grazie per averci donato tante amiche ed amici, e che stanno vedendo la Luce grazie a te.

Grazie perché, solo per merito tuo Eugenio, abbiamo intrapreso un cammino di vita vera, un cammino che ci porta alla Luce, un cammino di Grazie.

quattro mesi senza te
Eugenio e Francesca avanti al mosaico della Madonna al Gemelli

Grazie Madonnina di Eugenio.


Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

pregare il Rosario
20 Aprile 2024
Scegliere di pregare
libro del Vangelo
20 Aprile 2024
La Parola del 20 aprile 2024
rana, animale, frog
19 Aprile 2024
La rana dalla bocca larga
gioia nel cuore
19 Aprile 2024
Scegliere la gioia
Remigio e Giuseppina mano nella mano
19 Aprile 2024
Io resto!

Eventi in programma

×