Tempo di lettura: 3 minuti

Leggi e ascolta la preghierina del 8 agosto 2023

Puro tramite

commento al Vangelo del giorno di Mt 15,1-2.10-14

I’m a hole in love.
Sono un buco innamorato.

Antony Hegarty, I’m in love
Preghierina del 8 agosto 2023
Preghierina del 8 agosto 2023 4

Entro nel testo (Mt 15,1-2.10-14)

In quel tempo alcuni farisei e alcuni scribi, venuti da Gerusalemme, si avvicinarono a Gesù e gli dissero: «Perché i tuoi discepoli trasgrediscono la tradizione degli antichi? Infatti quando prendono cibo non si lavano le mani!». Riunita la folla, Gesù disse loro: «Ascoltate e comprendete bene!

Non ciò che entra nella bocca rende impuro l’uomo; ciò che esce dalla bocca, questo rende impuro l’uomo!». Allora i discepoli si avvicinarono per dirgli: «Sai che i farisei, a sentire questa parola, si sono scandalizzati?».

Ed egli rispose: «Ogni pianta, che non è stata piantata dal Padre mio celeste, verrà sradicata. Lasciateli stare! Sono ciechi e guide di ciechi. E quando un cieco guida un altro cieco, tutti e due cadranno in un fosso!».

Mi lascio ispirare

Fammi puro tramite, Signore. Vuoto condotto che accolga e trasporti il flusso del tuo amore e lo accompagni ai fratelli che incontro, nel tuo nome. Perché ogni incontro sia contatto che genera vita, ogni espressione sia comunicazione di vita.

Mi nutro del tuo amore e quello che mi sazia è lo stesso amore che sono chiamato a distribuire, l’unica cosa che importi davvero. Non i pensieri della mia mente, non i gesti delle mie mani, ma l’amore che tu mi doni e che mi entra dentro per poi uscire, andando incontro a chiunque incroci i miei passi.

Apri i miei occhi e il mio cuore, Signore, perché i miei passi siano tuoi passi, perché conoscendo i tuoi passi possa raccontarli a chi ancora non sa dove andare, donando speranza e coltivando desideri. Perché quel che fiorisce, Signore, è seme caduto dalle tue mani.

Rete Loyola (Bologna)

fonte © GET UP AND WALK

Rifletto sulle domande

In quale luogo della mia vita mi sento puro tramite?

Cosa mi nutre, cosa mi fa sentire sazio?

Quale fioritura sto aspettando?


Dagli scritti di un angelo:

“…Fratelli, noi ci illuminiamo nel rivivere i nostri ricordi. Ci commuoviamo quando dalle vostre labbra nasce il nostro nome e il vostro cuore piange nel ricordarci vivi in terra.

Vorremmo che la nostra spiritualità si rivestisse di materia per farvi sentire la forza del nostro abbraccio, ma spesso ci rattristiamo e beviamo le vostre lacrime, le facciamo nostre e le deponiamo nel cuore di Dio chiedendo e invocando pace per il vostro spirito sofferente; allora chiediamo pace alla nostra Sorella Sofferenza ed Ella accoglie le nostre suppliche e vi dona la mestizia nel ricordo e in voi vi è pace, e noi vi abbracciamo forte e vi sussurriamo il nostro amore reso ancora più forte e puro dallo sguardo purificatore del padre.

Non è una favola, né un racconto, è la vita che si vive nel regno di Dio(…)”. G.C.

angelo nel cielo
Preghierina del 8 agosto 2023 5

Mettendo Gesù al centro, cambia lo sguardo sulla vita e, pur dentro i travagli e le fatiche, ci sentiamo avvolti dalla sua luce, consolati dal suo Spirito, incoraggiati dalla sua Parola, sostenuti dal suo amore.

Papa Francesco via Twitter

Preghiamo insieme

preghiera di abbandono
Preghierina
Preghierina del 8 agosto 2023
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

dare, porgere fiori
18 Aprile 2024
Creato per amare gli altri
cross, crucifix, chalice, eucaristia
18 Aprile 2024
La Parola del 18 aprile 2024
il pane di vita
17 Aprile 2024
Preghierina del 17 aprile 2024
mamma e bimba nel giardino
17 Aprile 2024
Edoardo ascolta i fiori
action, adult, athlete, disabili che giocano
17 Aprile 2024
Disabilità: via libera ultimo decreto attuativo

Eventi in programma

×