Leggi e ascolta la preghierina del 28 settembre 2022

Era il 28 settembre di tre anni fa; una operazione era stata fatta, e con la tua forza e volontà di ferro la stavi superando, un’altra era lì dietro l’angolo che ti aspettava.

Eravamo in una bolla di incoscienza, non sapevamo ancora cosa fosse il Co-vid19, nemmeno Roma ci era familiare, tutto era ancora avvolto nella nebbia dei “forse” “vedremo” “potrebbe”.

Ma quel pomeriggio, una conferma! Quella che ovunque e comunque avevamo una grande famiglia che ci avrebbe accompagnato e sostenuto sempre. I tuoi amici fraterni della palla a spicchi, le nostre sorelle e i nostri fratelli del basket.

preghierina del 28 settembre 2022
Eugenio e i ragazzi del basket di Caiazzo

In tre anni, tanti cambiamenti. La famiglia si è allargata, si è evoluta. Ma tutti, hanno per te, per noi, sempre un pensiero speciale. Perché, come nelle famiglie vere e grandi, ci si può arrabbiare, può esserci chi parte e chi arriva, ma c’è un legame di fondo che non si spezza mai.

Per questo legame, per questo Amore che tiene insieme le persone anche a distanza, preghiamo questa sera.

Preghiamo insieme:

preghiamo insieme 28 settembre 2022

E anche stasera, che tu sei tra gli angeli a tirare a canestro noi tutti gridiamo a gran voce

“1-2-3-Eugenio!”

Eugenio e i ragazzi del basket di Caiazzo
Vota questo post
Eugenio Ruberto
Eugenio Ruberto
Preghierina del 28 settembre 2022
Preghierina del 28 settembre 2022 2
/
Pubblicità

Da leggere:

Lascia un commento

Ultimi appunti pubblicati

Eugenio al citofono il 29 novembre 2018
29 Novembre 2022
Preghierina del 29 novembre 2022
il punto interrogativo
29 Novembre 2022
Il punto interrogativo
occhi di donna
29 Novembre 2022
Restiamo vigilanti!
Spirito Santo in noi
29 Novembre 2022
La Parola del 29 novembre 2022
Rosaria sprizza allegria per la notizia della bimba
28 Novembre 2022
Preghierina del 28 novembre 2022

Eventi

Nessun evento da visualizzare

Pubblicità

Pubblicità