Leggi e ascolta la nostra preghierina del 12 settembre 2020

Sommario

Eugenio sta un pochino meglio.

Per noi vederlo sollevare le palpebre e guardarci con i suoi occhioni grandi e neri è già un miracolo.

Sistemarsi la maglietta, il pantalone, grattarsi il naso è una delizia per gli occhi e per lo spirito.

Eugenio si sistema la maglietta nel lettuccio

Ha anche detto un “si” ad una nostra domanda.

Adesso il nostro medico curante Di Tommaso ha intensificato il mannitolo, il cortisone, e siamo passati ad una alimentazione forzata in vena a base di lipidi e vitamine.

Siamo muniti anche di bombola d’ossigeno, in caso l’ossigenazione del sangue scenda al di sotto del 90%

Ed i risultati positivi già si iniziano a notare.

Noi preghiamo sempre, Eugenio nella sua mente, ma prega sempre.

Seguiteci.

Preghierina
Preghierina
Preghierina del 12 settembre 2020
Preghierina del 12 settembre 2020 1
/

Buonanotte e sogni d’oro.

Preghierina del 12 settembre 2020
Eugenio nel suo lettuccio

Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2023 – 8.53 by Remigio Ruberto

Avatar di Remigio Ruberto

Ciao, sono Remigio Ruberto, papà di Eugenio. L'amore che mi lega a Eugenio è senza tempo e senza spazio.

Lascia un commento