Tempo di lettura: 2 minuti

Leggi e ascolta la poesia “pianto antico” di Giosuè Carducci

Biografia

Giosuè Carducci (1835-1907) è stato un poeta e scrittore italiano. È stato insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1906.

“Pianto antico” è una poesia scritta da Carducci in memoria del figlio Dante, morto a soli tre anni a causa di una malattia. La poesia è stata pubblicata per la prima volta nella raccolta “Rime Nuove” del 1887.

La poesia è composta da quattro strofe, ognuna delle quali è costituita da quattro versi. La struttura della poesia è molto semplice, ma il suo contenuto è molto intenso e commovente.

Nella poesia, Carducci descrive il dolore che prova per la morte del figlio e il suo desiderio di riavere il bambino con sé. L’immagine dell’albero che fiorisce rappresenta la vita che continua nonostante la morte del figlio.

pianto antico di Giosuè Carducci
Photo by Printeboek on Pixabay

Il testo della poesia:

L’albero a cui tendevi
la pargoletta mano,
il verde melograno
da’ bei vermigli fior,

nel muto orto solingo
rinverdì tutto or ora,
e giugno lo ristora
di luce e di calor.

Tu fior de la mia pianta
percossa e inaridita,
tu de l’inutil vita
estremo unico fior,

sei ne la terra fredda,
sei ne la terra negra
né il sol più ti rallegra
né ti risveglia amor.

La poesia è stata interpretata in molti modi diversi, ma tutti concordano sul fatto che sia una delle opere più commoventi di Carducci.

Ascoltiamo insieme

mamma legge la fiaba
Le favole della buonanotte
Pianto antico
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

Dio Padre
23 Aprile 2024
La Parola del 23 aprile 2024
argyle socks, feet, red shoes, scarpette rosse e calzettoni
22 Aprile 2024
Le scarpette rosse
la porta di Dio
22 Aprile 2024
La Parola del 22 aprile 2024
un tranviere, un vigile urbano, un ferroviere, e un fornaio che ridono insieme
21 Aprile 2024
Non per tutti è domenica
pecore e capre
21 Aprile 2024
La Parola del 21 aprile 2024

Eventi in programma

×