Tempo di lettura: 2 minuti

Leggi e ascolta la nostra storia su “la stella cometa”

Leggiamo insieme

La stella cometa è uno dei simboli più famosi del Natale, perché secondo il Vangelo di Matteo fu lei a guidare i re magi verso la stalla di Betlemme, dove era nato Gesù. Ma cos’è esattamente una stella cometa? E come si spiega il suo ruolo nella storia della natività?

Una stella cometa è un corpo celeste formato da ghiaccio, polvere e roccia, che orbita intorno al Sole seguendo una traiettoria ellittica. Quando si avvicina al Sole, il calore fa evaporare parte del ghiaccio e della polvere, creando una coda luminosa che può essere vista dalla Terra. Le comete sono chiamate così perché sembrano avere dei capelli (in greco kome significa capello).

La stella cometa che apparve ai re magi potrebbe essere stata una vera cometa, oppure un altro fenomeno astronomico, come una supernova, una congiunzione di pianeti o una meteora. Gli studiosi hanno proposto diverse ipotesi, basandosi sui dati storici e astronomici disponibili, ma nessuna è certa al 100%. Quello che sappiamo è che la stella cometa aveva un significato profetico per i re magi, che erano dei saggi provenienti dall’Oriente, forse dalla Persia o dalla Mesopotamia. Essi erano esperti di astrologia e interpretarono la stella come il segno della nascita del re dei Giudei, il Messia atteso da secoli. Così decisero di seguirne la traccia e di portare in dono a Gesù oro, incenso e mirra.

La stella cometa rappresenta quindi la luce che guida i cercatori di Dio verso la sua presenza. È il simbolo della fede che si affida ai segni divini e della speranza che si realizza nella venuta di Cristo. La stella cometa ci invita a guardare al cielo con stupore e a riconoscere in Gesù il dono più grande che Dio ci ha fatto.

Ascoltiamo insieme

mamma legge la fiaba
Le favole della buonanotte
La stella cometa
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

Dio Padre
23 Aprile 2024
La Parola del 23 aprile 2024
argyle socks, feet, red shoes, scarpette rosse e calzettoni
22 Aprile 2024
Le scarpette rosse
la porta di Dio
22 Aprile 2024
La Parola del 22 aprile 2024
un tranviere, un vigile urbano, un ferroviere, e un fornaio che ridono insieme
21 Aprile 2024
Non per tutti è domenica
pecore e capre
21 Aprile 2024
La Parola del 21 aprile 2024

Eventi in programma

×