Tempo di lettura: 4 minuti

Leggi e ascolta la fiaba “gocce di pioggia”

Curiosando

Le gocce di pioggia sono piccole porzioni di acqua che si formano nelle nuvole e cadono verso il suolo. Le gocce di pioggia hanno diverse caratteristiche, tra cui:

  • Dimensione: le gocce di pioggia possono variare in dimensione, da piccole gocce di meno di un millimetro di diametro a grandi gocce di oltre un centimetro. La dimensione dipende dal processo di formazione delle gocce e dalle condizioni atmosferiche.
  • Forma: le gocce di pioggia non hanno la classica forma di lacrima, ma assumono forme diverse a seconda della loro dimensione e della resistenza dell’aria. Le gocce piccole sono quasi sferiche, le gocce medie sono appiattite come frittelle e le gocce grandi sono a forma di paracadute con un tubo d’acqua alla base.
  • Composizione: le gocce di pioggia sono principalmente costituite da acqua, ma possono anche contenere tracce di sostanze presenti nell’atmosfera, come polveri, pollini, batteri, inquinanti e sali. Queste sostanze possono influenzare il pH, la purezza e il colore delle gocce.
  • Peso: il peso di una goccia di pioggia dipende dalla sua dimensione e dalla sua densità. Una goccia piccola pesa circa un milionesimo di grammo, mentre una goccia grande può pesare fino a 100 milligrammi.
  • Caduta: le gocce di pioggia cadono verso il basso a causa della gravità, ma la loro traiettoria può essere deviata dal vento e dalla turbolenza dell’aria. La velocità di caduta delle gocce dipende dalla loro dimensione e dalla resistenza dell’aria. Le gocce piccole cadono lentamente, mentre le gocce grandi possono raggiungere velocità superiori a 10 metri al secondo.
  • Effetti: quando le gocce di pioggia raggiungono il suolo, possono causare effetti come l’umidificazione del terreno, la formazione di pozzanghere, il ruscellamento superficiale, l’erosione del suolo, il trasporto di sostanze disciolte e sospese, la ricarica delle falde sotterranee e la modifica del microclima.

Queste sono solo alcune delle caratteristiche delle gocce di pioggia. La loro formazione e comportamento possono variare in base alle condizioni atmosferiche e ambientali.

Fonti:
https://www.retemeteoamatori.it/blog/fatte-le-gocce-pioggia/
https://it.wikipedia.org/wiki/Pioggia
https://www.meteorologiaenred.com/it/gocce-di-pioggia.html
https://www.ernesto.it/faq/quali-sono-le-caratteristiche-delle-gocce-di-pioggia
https://consiglirapidi.it/quali-sono-le-caratteristiche-delle-gocce-di-pioggia/

Leggiamo insieme

C’era una volta una goccia di pioggia di nome Gigi, che viveva in una nuvola con le sue migliaia di sorelle. Gigi era una goccia molto curiosa e avventurosa, e sognava di vedere il mondo sotto di lei. Un giorno, la nuvola si spostò sopra una città piena di persone, case, auto e alberi. Gigi vide la sua occasione e si lasciò cadere dalla nuvola, sperando di atterrare su qualcosa di interessante.

Mentre cadeva, Gigi osservava con meraviglia tutto ciò che incontrava: i grattacieli che sfioravano il cielo, i semafori che cambiavano colore, i bambini che saltavano nelle pozzanghere. Gigi si sentiva felice e libera, ma anche un po’ spaventata. Non sapeva dove sarebbe finita, né se sarebbe potuta tornare alla sua nuvola.

gocce di pioggia
Gocce di pioggia 12

All’improvviso, Gigi vide un viso sorridente che si avvicinava a lei. Era una donna con i capelli rossi e gli occhi verdi, che camminava sotto un ombrello a pois. Gigi pensò che fosse la persona più bella che avesse mai visto, e decise di atterrare proprio sul suo volto. Così, con un piccolo schiocco, Gigi si posò sulla guancia della donna, che si fermò per un attimo e si toccò il viso con la mano.

“Che strano”, pensò la donna. “Sembra che questa goccia mi abbia salutato”. E sorrise ancora di più, sentendosi felice per quel piccolo gesto di gentilezza della natura.

Gigi era emozionata e orgogliosa. Aveva trovato il suo posto nel mondo, e aveva reso felice qualcuno. Si preparò a sciogliersi sulla pelle della donna, ma prima le sussurrò all’orecchio: “Grazie per avermi accolto. Sei bellissima”. E poi sparì, lasciando una traccia luminosa sul volto della donna.

La donna non capì cosa avesse sentito, ma si sentì ancora più felice. Riprese a camminare, cantando una canzone sotto la pioggia. E non si accorse che altre gocce la seguivano, attratte dal suo sorriso.

Questa è la fiaba delle gocce di pioggia che cadono leggere sul volto dei passanti, portando con sé un messaggio di gioia e speranza.

Ascoltiamo insieme

Le favole della buonanotte
Le favole della buonanotte
Gocce di pioggia
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

Gocce di pioggia 8
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Da leggere: