Leggi e ascolta Conta l’Amore

Ciao a tutti! La settimana scorsa ho ricevuto la notizia dai miei cugini Luca e Rosaria che presto arriverà una bimba ad allietare la loro famiglia. E’ stata una serata bellissima, con tanta gioia, musica e divertimento. E c’era anche tanto Amore tra loro futuri genitori, e con noi tutti parenti ed amici coinvolti.

La poesia di questa sera, para proprio di questo, dell’Amore che regnava anche nella grotta di Betlemme, quando è nato Gesù. A Lui, e a tutti i bambini del mondo, questo è bastato, l’Amore.

Leggi insieme a me la poesia

“Dimmi, caro Bambino
Re del cielo,
perché sei nato
in una grotta al gelo?
Perché sei nato
tra un bue e un somarello
e non al bel calduccio
in un castello?”

“Sono nato
sulla nuda paglia,
tra un bue che mugge
e un asino che raglia,
povero, al freddo,
in una scura grotta
e non nel lusso,
tra tanta gente dotta,
perché più dello sfarzo
e del sapere
conta la ricchezza
del tuo cuore,
conta la bontà,
conta l’Amore”.

Conta l'Amore
Conta l’Amore
Le favole della buonanotte
Le favole della buonanotte
Conta l’Amore
Conta l'Amore 2
/

Io sono d’accordo con Gesù Bambino. Possiamo fare a meno di tante cose, inutili e superflue, ma dell’Amore proprio no. Perché a crescere senza Amore si diventa cattivi. Voi, cosa ne pensate?

Bene, con questo bel pensiero vi lascio ai vostri dolci sogni. Io mi faccio cullare dall’Amore del mio angioletto Eugenio. Buonanotte da Francesca.

@fonte: filastrocche.it Conta l’Amore di Santo Parisi

Avatar di Francesca Ruberto

Ciao, sono Francesca Ruberto, sorella di Eugenio Ruberto. Sono nata a Capua (CE) il 11 novembre 2011

Lascia un commento