Tempo di lettura: 1 minuti

Ricordi di una amica: ciao Ilaria

Ieri sera Francesca esprimeva a caldo questo sentimento: “mancava la prof. in paradiso; adesso Eugenio ha la sua prof. in paradiso!

Con Eugenio era un continuo confronto: idee, commenti, vedute!

Tu ed Eugenio eravate un vulcano di sentimenti, talvolta contrastanti, ma sempre in movimento, spesso blandi, quasi sempre tumultuosi.

Questa è una delle facce dell’amore: il confronto, lo scambio, la condivisione.

Più è divergente, maggiore è la costruzione.

Per tre anni siete cresciuti insieme, tu Ilaria da professoressa, Eugenio da alunno.

Il compito di entrambi è crescere insieme.

Capitano in classe

Oggi sei in paradiso con Eugenio, così potrete continuare a crescere ancora insieme avvolti dalla Luce misericordiosa del Padre che guiderà le menti ed i cuori di tanti alunni e di tanti tuoi colleghi insegnanti.

Ti ricordiamo così, con il nostro Eugenio, durante gli esami di terza media online, il 18 giugno 2020.

Ciao Ilaria, arrivederci.


Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

Raffello - San Giorgio, dettaglio
23 Aprile 2024
San Giorgio
Dio Padre
23 Aprile 2024
La Parola del 23 aprile 2024
argyle socks, feet, red shoes, scarpette rosse e calzettoni
22 Aprile 2024
Le scarpette rosse
la porta di Dio
22 Aprile 2024
La Parola del 22 aprile 2024
un tranviere, un vigile urbano, un ferroviere, e un fornaio che ridono insieme
21 Aprile 2024
Non per tutti è domenica

Eventi in programma

×