Ciao Eugenio.

Quando siamo venuti a casetta tua alle 15.30 c’erano +3° C

Un freddo polare: per sistemare i fiori freschi le dita si sono quasi congelate.

Ma il cuore era infuocato d’amore per te!

casetta di Eugenio
casetta di Eugenio

In lontananza vedevamo il Matese imbiancato, come un pandoro!

Non c’è migliore buonanotte delle calde ed avvolgenti parole di una sorella, sorella di cuore, sorella d’amore, sorella per Eugenio: zia Tiziana Capelli

Eugenio a casa di Tiziana Capelli
Eugenio a casa di Tiziana Capelli

Preghiamo insieme:

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ultimi appunti

volti di bambini
Fermiamo questo naufragio di civiltà!
5 Dicembre 2021
Amare
5 Dicembre 2021
La Parola del 5 dicembre 2021
5 Dicembre 2021
alba a Dragoni (CE)
Preghierina del 4 dicembre 2021
4 Dicembre 2021
Il calzolaio e il bambino scalzo
4 Dicembre 2021

Pubblicità

Sponsor
0
Mi piacerebbe un tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x