Eugenio è volato

Eugenio alle 11 di questa mattina è salito al Padre.

5 risposte a “Eugenio è volato”

  1. Un forte abbraccio, mi dispiace tantissimo, vi ho conosciuto da poco ma Eugenio mi è entrato subito nel cuore. Sono sicuro che Eugenio è in paradiso per altri progetti che conosce il Padre, Eugenio ed altri come Carlo Acutis… Sono in preghiera per voi, Dio vi benedica

  2. in un attimo vedo nella mia mente scorrere mille psrole mille pensieri… vorrei dire qualcosa, ma strpiccio il foglio, e poi un altro e poi un altro ancora…. il mio cuore in una morsa stretta.. e non resta che abbracciarvi stretti Giuseppina con i tuoi cari.
    Ciao Eugenio, non immagini quante volte ho sperato, ho creduto per la tua grande forza di volontà, per il tuo coraggio… ma come hanno scritto in tanti, per te Dio aveva altri progetti più grandi, una stella luminosa da questa sera brilla nel cielo ; e per noi che sia insegnamento tutto quello che hai affrontato. Ciao piccolo grande angelo 😢

  3. Nessuna parola potrà essere mai di conforto in queste circostanze così innaturali. L’amore della vostra famiglia, quello che avete vissuto, è oggi e sarà per sempre!

  4. Non ho parole per esprimere il dolore che provo. Dio ha scelto per tutti noi e dobbiamo accettarlo. Eugenio rimarrà sempre nei cuori e negli occhi di chi lo ha amato….❤️

  5. Carissimi, il mio pensiero è per Eugenio e per l’interruzione del suo progetto di vita, e per voi, genitori, che dovete sopravvivere a questo immane dolore. Una vita che si spegne troppo presto toglie un po’ di futuro e di fiducia a tutti.
    In quanto umani, è difficile se non impossibile superare qualcosa di tanto ingiusto come la morte di un figlio. Ma voi, cari genitori, avete un Dono grande che è la Fede; sicché, con la Divina Volontà, si trova il senso di tutto. Noi non possiamo, adesso, capire i disegni di Dio ma certamente un giorno, quando saremo dinanzi a Lui non potremo dire altro che…< sì, Dio mio, hai fatto tutto bene, meglio di così non avresti potuto fare. >
    Dio strabenedica voi, la piccola Francesca e la cara zia Antonietta.
    Siete stati un esempio per noi tutti.
    Che Dio abbia in gloria Eugenio.

Rispondi a Ciro Corvino Annulla risposta