Ehi, dico a te, maligno: ti teniamo sotto controllo, e anche sotto tiro!

Buongiorno amici ♥

Notte tranquilla, abbiamo riposato bene, io e Eugenio, sempre “mitini mitini”

Il letto è sempre un pochino inclinato, come da vecchie disposizioni della Neuromed, per evitare pressione al cervello ed impedire al “maligno” di fare più danni di quelli che ha già combinato!

Stamattina, a fatica, 2 fette biscottate con un pochino di marmellata; giusto per prendere anche il Keppra (antiepilettico) e il “benedetto” cortisone.

Saturazione ossigeno e battito sotto controllo.

Grazie a tutti per il calore, l’affetto e l’amore che ci dimostrate ogni minuto.

Precedente articoloProssimo articolo

Articoli collegati

Gli ultimi appunti

Gesù e gli apostoli
La Parola del 26 gennaio 2021
26 Gennaio 2021
alba a Dragoni
Preghierina del 25 gennaio 2021
25 Gennaio 2021
fiabe stilton
Le mele della salute
25 Gennaio 2021

Archivio