O Vergine santa, che l’angelo Gabriele salutò “piena di grazia” e “benedetta tra tutte le donne”, noi adoriamo il mistero ineffabile dell’Incarnazione che Dio ha compiuto in te.

L’amore ineffabile che porti al frutto benedetto del tuo seno,

ci è garanzia dell’affetto che nutri per noi, per i quali un giorno

il Figlio tuo sarà vittima sulla Croce.

La tua annunciazione è l’aurora della redenzione

e della salvezza nostra.

Aiutaci ad aprire il cuore al Sole che sorge e allora il nostro tramonto terreno si muterà in alba immortale. Amen.


Eugenio nel 2020 salutava questo giorno donatogli da Dio declamando i versi del sommo poeta Dante, come compito di scuola che ancora frequentava:

Amor, ch’al cor gentil ratto s’apprende 
prese costui de la bella persona 
che mi fu tolta; e ’l modo ancor m’offende. 
Amor, ch’a nullo amato amar perdona, 
mi prese del costui piacer sì forte, 
che, come vedi, ancor non m’abbandona.
Amor condusse noi ad una morte: 
Caina attende chi a vita ci spense». 
Queste parole da lor ci fuor porte. 

Dante Alighieri – Canto V Inferno

Preghiamo insieme, per la pace del corpo e dell’anima:

preghierina del 25 marzo 2022

Ti è piaciuto?

Clicca sui cuori per votare!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 4

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Visto che ti è piaciuto questo post...

Condividi questo articolo!

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Miglioriamo questo post!

Raccontaci come possiamo migliorare questo post?

Pubblicità

Lascia un commento

Ultimi appunti pubblicati

11due mani reggono cuore
Nelle mani del nostro Salvatore
26 Maggio 2022
11la mano di Dio
La Parola del 26 maggio 2022
26 Maggio 2022
11
L’orto del piccolo lupo
25 Maggio 2022
11Papa Francesco 25 maggio 2022
Udienza generale del Santo Padre Francesco del 25 maggio 2022
25 Maggio 2022
11Vangelo di Giovanni
La Parola del 25 maggio 2022
25 Maggio 2022

Più votati

Eventi in programma

Maggio 2022
LMMGVSD
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
Pubblicità