Tempo di lettura: 2 minuti

La radioterapia è una bomba: è vero che colpisce le cellule tumorali con una precisione millimetrica, ma gli effetti collaterali sono davvero devastanti, fisicamente ed emotivamente.

Vomito, scottature della pelle, spossatezza marcata, perdita dei capelli.

Eugenio ha risposto alla radioterapia con i suoi assi nella manica: il sorriso, la musica, la fede.

Ogni momento era il pretesto per sorridere, ridere insieme, abbracciarci, pregare.

In fondo al mio cuore sapevo che erano gli ultimi abbracci, gli ultimi baci, le ultime preghiere recitate insieme. Non volevo accettarlo, ma quella era la strada.

E così passavamo il tempo anche a guardare le nostre vecchie foto, le sue foto di un passato ancora presente, momenti di amore che rimarranno sempre incise sulla pellicola del cuore e del fotogramma della vita.

Preghierina della sera

E poi pregavamo insieme: ovunque ci trovavamo era per noi il momento buono per ringraziare il Signore per tutti i meravigliosi momenti insieme che ci stava donando.

Ed Eugenio in ogni istante ci insegnava come bisogna vivere la vita: con amore, col sorriso e con la fede.

preghierina del 7 marzo 2022

Preghiamo per Riccardo, bimbo di 8 anni portato in elicottero all’ospedale Bambino Gesù di Roma, che conosciamo molto bene. Preghiamo per lui, per i genitori, per i nonni e per tutta la sua famiglia ♥

madonnina ingresso OPBG
madonnina ingresso OPBG
Eugenio Ruberto
Eugenio Ruberto
Preghierina della sera
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

Preghierina della sera 8
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

PrecedenteProssimo post

Da leggere: