Tempo di lettura: 2 minuti

Dammi o Signore, una buona digestione
ed anche qualcosa da digerire.

Dammi la salute del corpo,
col buonumore necessario per mantenerla.

Dammi o Signore, un’anima santa,
che faccia tesoro di quello che è buono e puro,
affinché non si spaventi del peccato,
ma trovi alla Tua presenza
la via per rimettere di nuovo le cose a posto.

Dammi un’anima che non conosca la noia,
i brontolamenti, i sospiri e i lamenti,
e non permettere che io mi crucci eccessivamente
per quella cosa troppo invadente che si chiama “io”.

Dammi, o Signore, il senso dell’umorismo,
concedimi la grazia di comprendere uno scherzo,
affinché conosca nella vita un po’ di gioia
e possa farne parte anche ad altri.

(di San Tommaso Moro citata nella nota 101 dell’esortazione apostolica “Gaudete et Exsultate” di Papa Francesco)

La Preghiera del Buonumore scritta da Thomas More (in italiano Tommaso Moro), è diventata famosa per essere la preghiera recitata da Papa Francesco tutte le sere. Come egli stesso ha dichiarato: “Il senso dell’umorismo è una medicina: fa bene al cuore e dà tanta gioia.

Thomas More, latinizzato in Thomas Morus e poi italianizzato in Tommaso Moro (Londra, 7 febbraio 1478 – Londra, 6 luglio 1535), è stato un umanista, scrittore e politico cattolico inglese. Beatificato nel 1886, è stato canonizzato da papa Pio XI nel 1935. Nel corso della sua vita si guadagnò fama a livello europeo come autore umanista e occupò numerose cariche pubbliche, compresa quella di Lord Cancelliere d’Inghilterra tra il 1529 e il 1532 sotto il re Enrico VIII…. continua a leggere su Wikipedia

Eugenio aveva dentro di sé la gioia, conosceva bene lo scherzo e i suoi limiti, l’umorismo mai eccessivo.

Aveva freddo: con la malattia che pian piano prendeva possesso del suo corpo, anche il calore dei suoi 13 anni si stava raffreddando.

Ma Eugenio ha sempre lottato, combattuto e sbeffeggiato il cancro con il suo sorriso, il suo umorismo, la sua ilarità, la sua gioia.

Eugenio: ecco, sono io.

preghierina del 9 febbraio 2022
Eugenio Ruberto
Eugenio Ruberto
Preghierina della sera
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

rana, animale, frog
19 Aprile 2024
La rana dalla bocca larga
gioia nel cuore
19 Aprile 2024
Scegliere la gioia
Remigio e Giuseppina mano nella mano
19 Aprile 2024
Io resto!
miracolo eucaristico, eucaristia
19 Aprile 2024
La Parola del 19 aprile 2024
Eucaristia
18 Aprile 2024
Preghierina del 18 aprile 2024

Eventi in programma

×