Tempo di lettura: 3 minuti

Leggi, ascolta e medita con la nostra umile preghierina del 28 maggio 2023

Non so chi leggerà questa mia preghierina: sono abbastanza certo che passerà in rassegna tra altre mille notizie, più eclatanti, di maggiore impatto visivo, con tutti i neon accesi.

Voltate pagina, cambiate registro, tanto qui si parla di sentimenti, si narra della storia di un ragazzo, anzi due: del figlio e del padre.

Vita

E’ nato prima il figlio, e prima il figlio ha donato la sua vita per amore.

Questo figlio, nato duemila6 anni dopo di quell’altro molto più famoso, è buono, carismatico, ascoltatore, mediatore.

Yeshua

Yeshua lo teneva d’occhio, come ogni buon coach fa per mestiere.

Yeshua non si capacita che negli anni duemila dopo lui, ci sia un ragazzo che sorride, sempre, anche quando le forza stanno venendo meno, anche quando gli angeli del paradiso venuti a prenderlo all’appuntamento designato siano alle porte della sua cameretta.

Sorride, sorride sempre.

Devi entrare subito nella mia squadra” sentenzia con amore Yeshua.

E così è.

Quando arriva in squadra, e che festa! Ha già l’abbigliamento giusto, le scarpette con i lacci fluo che fanno impazzire tutto il cielo. Tutti li vogliono, ma non sanno che sono quelle futilità della terra che solo gli umani comprendono.

Amore

Yeshua chiede ad Eugenio: che desideri per regalo del tuo arrivo?

Eugenio tentenna un attimo, solo uno: poi a gran voce dichiara: AMORE!

Il mio cuore è gonfio d’amore, tanto di quell’amore che ogni tanto tentenna, barcolla, sprizza energia da tutti i ventricoli. Ha bisogno di esprimersi, necessita dialogo, il suo ossigeno è il silenzio e la preghiera, che è l’unico momento in cui il mio cielo si unisce alla mia terra.

Lo Spirito Santo è sorgente di gioia, che nasce dalla relazione con Dio, dal sapere che, pur nelle fatiche e nelle notti oscure, non siamo soli, persi o sconfitti, perché Lui è con noi. E con Lui possiamo superare tutto, persino gli abissi del dolore e della morte.

Papa Francesco via Twitter

Sfioro la pelle ormai adulta di Francesca e sento ancora il calore umano di Eugenio: in lei sono racchiuse due anime, due corpi, due cuori, che battono all’unisono e rimbombano nella mia testa, donandomi quella sensazione di benessere, che dono conforto al mio dolore.

Vieni Spirito creatore, armonia dell’umanità, rinnova la faccia della terra. Vieni Dono dei doni, armonia della Chiesa, rendici uniti in Te. Vieni Spirito del perdono, armonia del cuore, trasformaci come Tu sai, per mezzo di Maria. #Pentecoste

Papa Francesco via Twitter

Anniversario

[ngg src=”galleries” ids=”15″ display=”basic_thumbnail” number_of_columns=”3″ display_view=”caption-view.php”]

Preghiamo insieme

preghiera di abbandono
Preghierina
Preghierina del 28 maggio 2023
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

Raffello - San Giorgio, dettaglio
23 Aprile 2024
San Giorgio
Dio Padre
23 Aprile 2024
La Parola del 23 aprile 2024
argyle socks, feet, red shoes, scarpette rosse e calzettoni
22 Aprile 2024
Le scarpette rosse
la porta di Dio
22 Aprile 2024
La Parola del 22 aprile 2024
un tranviere, un vigile urbano, un ferroviere, e un fornaio che ridono insieme
21 Aprile 2024
Non per tutti è domenica

Eventi in programma

×