Tempo di lettura: 1 minuto

Ciao Eugenio.

Com’è dolce vedersi, sentirsi, avvertire la tua presenza.

Oggi abbiamo chiesto più volte la tua presenza angelica, per abbracciare la nostra amica Angela appena vedova del marito Nicola; abbiamo chiesto che il tuo battito d’ali potesse sorreggere il corpo ormai anziano della mamma di Daniela; abbiamo chiesto la tue e la vostra presenza costante al fianco del nostro zio Francesco Carlone, vittima di un brutto incidente stradale, in cui per colpa del caldo o di un capogiro, è uscito fuori strada sulla statale Dragoni-Alife.

La cintura di sicurezza gli ha provocato uno schiacciamento della cassa toracica, sottoponendo i polmoni ad una pressione improvvisa che gli ha anche provocato una emorragia interna.

E’ ancora in ospedale, in terapia intensiva. Eugenio: con il tuo volo candido aiuta il suo corpo stanco a superare questa prova.

Preghiamo insieme:

casetta di Eugenio
casetta di Eugenio
Eugenio Ruberto
Eugenio Ruberto
Preghierina del 26 giugno 2021
Loading
/

Aiutaci ad aiutare!

Preghierina del 26 giugno 2021 5
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Da leggere: